Associazione Bocciofila Alassina

    Associazione Bocciofila Alassina

    c/o Bocciofila Comunale - Via Ignazio Dell’oro, 34 - Alassio

    17021 Alassio

    Contatti: 3473701589

    Mail: boccealassio@gmail.com

    Sito: www.boccealassio.it

    Presidente: Ezio Sardo

     

    Se è vero, come è vero, che la pratica delle bocce fa parte della tradizione sportiva della Liguria L’Associazione Bocciofila Alassina rappresenta un importante tassello della storia di Alassio. Da decenni affiliata alla Federazione Italiana Bocce, l’Alassina ha sede presso la Bocciofila Comunale, nelle vicinanze dello stadio Ferrando e del palasport Ravizza. L’impianto è dotato di otto campi da gioco (sei all’aperto e due al coperto) per la pratica della specialità volo e all’interno due grandi saloni ospitano attività ludica e ricreativa.
    La Bocciofila Alassina ha contribuito all’assegnazione del prestigioso riconoscimento di Città Europea dello Sport, assegnato per l’anno 2017 ad Alassio.
    Da alcuni anni l’Alassina collabora con il Colba e con la Federbocce per l’organizzazione dei grandi eventi ospitati nella Città del Muretto.
    Non si può nascondere che la lunga pausa dovuta all’emergenza sanitaria ha comportato alcuni problemi, fino a compromettere la prosecuzione dell’attività. La recente collaborazione instaurata con il Circolo La Fenarina, con spostamento di parte dell’attività sociale presso la sede di via Pian del Moro, dovrebbe consentire una più rapida ripresa, offrendo, nello stesso tempo, più servizi ai soci.
    LA TARGA D’ORO
    Fiore all’occhiello della Bocciofila Alassina è la Targa d’oro Città di Alassio, competizione – specialità volo – che si svolge dal 1954 e che solo nel 2020, a causa del Coronavirus, non si è potuta disputare. Si tratta di una gara a quadrette (formazioni composte da 4 giocatori), a carattere internazionale, di norma in programma in primavera. Oltre mille sono gli atleti che vi partecipano, di tutte le categorie, dai più forti interpreti del panorama internazionale ai tanti atleti delle categorie inferiori, con giocatori in arrivo anche dall’estero. La Targa d’oro è una kermesse che non ha eguali in Italia e che coinvolge tutto il territorio: per i primi turni vengono infatti utilizzati campi da gioco da Pietra Ligure a Diano Marina, incluse località dell’entroterra.
    Per l’interesse e il prestigio che si è guadagnata nel tempo è diventata la “Milano-Sanremo delle bocce” e la “più amata dagli italiani”. Dal 2008 la fase finale si tiene nel Palaravizza, appositamente allestito (8 corsie). Da alcuni anni il programma è stato arricchito, dalla disputa di una gara giovanile, la Targa Junior, e da una femminile, la Targa Rosa, entrambe a coppie.
    L’edizione 2021, la 68a della serie, avrà luogo nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 ottobre, alla vigilia del Mondiale Femminile e Senior.

    Associazione Bocciofila Alassina
    c/o Bocciofila Comunale
    Via Ignazio Dell’oro, 34
    17021 Alassio (Sv)
    Tel. 347.3701589
    Sito: www.boccealassio.it
    Mail: boccealassio@gmail.com
    Pec: bocciofila.alassina@pec.it
    Presidente: Ezio Sardo
    Segretario: Giuseppe Barroero

    Condividi