Pro Recco-Partizan Belgrado

    Genova - il 18/2/2017
    Organizzatore: Pro Recco Waterpolo

    Un mese dopo il match con il Barceloneta la Champions League torna alle Piscine di Albaro con Pro Recco-Partizan.

    Non è una partita come tutte le altre. In vasca scendono oltre 100 trofei tra Nazionali e Internazionali. A brillare sono soprattutto le 15 Coppe dei Campioni, 8 vinte dalla Pro Recco e 7 dal Partizan. I serbi stanno attraversando un momento di profondo ricambio generazionale, forse ora non sono più il colosso di qualche anno fa ma comunque hanno i numeri per provare a mettere i bastoni tra le ruote dei liguri. Tempesti e compagni dovranno quindi stare attenti a non abbassare mai la guardia.

    Un rischio che sicuramente non verrà corso perché l’allenatore della Pro Recco è quel Vujasinovic che fino ad un anno fa guidava proprio il Partizan. Proprio grazie al lavoro con i giovani bianconeri si è fatto notare. Il presidente Felugo ha scelto il sindaco per guidare i suoi per poter vincere subito, in pochi conoscono la pallanuoto come Vujasinovic, e per iniziare a varare il progetto giovani scattato con l’acquisto dei vari Alesiani, Di Somma e Bruni.

    Le meglio gioventù serba contro il colosso Pro Recco, alle Piscine di Albaro si scrive l’ennesimo capitolo di un racconto che rappresenta la storia della pallanuoto europea.

    Condividi

    Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

    Clicca qui!