Genova Premier Padel P2: inaugurazione sulla nave Garibaldi

Roma 23/06/2024 BNL Italy Major Premier Padel Finale Maschile Alejandro Galan e Federico Chingotto Foto Giampiero Sposito

Condividi

Nello splendido Parco di Valletta Cambiaso, il Genova Premier Padel P2 entra nel vivo. Con gli ultimi match delle qualificazioni, oggi si delineeranno i tabelloni principali. Dopo il grande successo del BNL Italy Major Premier Padel – grazie al lavoro congiunto tra FITP, FIP, Sport e Salute, Premier Padel, Comune di Genova e Regione Liguria – il grande padel è dunque pronto a bissare nella ‘Città della Lanterna’
dove sono sbarcati tutti i suoi più grandi interpreti.

A partire proprio dai re e dalle regine del Foro Italico, ovvero Federico Chingotto/ Alejandro Galan e Arjana Sanchez/Paula Josemaria.

L’INAUGURAZIONE A BORDO DELLA GARIBALDI – La giornata di oggi sarà contraddistinta dall’appuntamento con la Cerimonia di Apertura del Genova Premier Padel P2.

Sarà un evento unico e irripetibile a bordo della Nave Garibaldi dove è stato costruito in tempi record un campo gara. Alle ore 17 sulla portaeromobili attraccata sulla banchina Ponte dei Mille (levante) il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente della FIP Luigi Carraro, il Presidente della FITP Liguria Andrea Fossati, l’Ammiraglio di divisione Flavio Biaggi, Comandante interregionale marittimo nord e il Contrammiraglio Massimiliano Nannini, Direttore Istituto Ideografico della Marina, inaugureranno ufficialmente l’inizio dei tabelloni principali della competizione ligure alla presenza della stampa.

I presenti potranno godere anche dello spettacolo offerto da alcuni degli atleti in gara che si esibiranno nello splendido campo da padel realizzato per l’occasione. Una location d’eccezione per uno sport meraviglioso, che cresce di giorno in giorno in termini di seguito e spettacolarità.

Intanto in campo ecco una dopo l’altra le coppie finaliste del BNL Italy Major di Roma: prima gli sconfitti Coello/Tapia, numeri 1 del mondo, poi i campioni Ale Galan e Federico Chingotto, determinati a vincere ancora. A seguire di nuovo spazio all’Italia: nel quarto match Cassetta/Cremona alla prova Navarro/Lebron, nel quinto la sfida fra Carolina Orsi (con Nuria Rodriguez) e Carlotta Casali (con Alba Gallardo), che garantirà un’azzurra agli ottavi di finale. A seguire Belasteguin/Tello contro l’italo-argentino Facundo Dominguez e Cristian Gutierrez, a chiudere i “Superpibes” Di Nenno/Stupaczuk, che inaugurano il loro penultimo torneo insieme prima di sciogliere la coppia.

Da non perdere anche i match degli altri campi, in particolare il numero 1 con le nuove coppie femminili Riera/Goenaga e Salazar/Virseda, ma anche Castello/Jensen, i sempre esplosivi Yanguas/Garrido e – nell’ultimo match – i nostri Giulio Graziotti e Flavio Abbate, che dopo aver superato le qualificazioni cercano la quarta vittoria di fila, contro gli spagnoli Fernandez/Jimenez Casas. E per chi ama stare lontano dai riflettori, sarà comunque show anche sui campi 2 e 3, con tanta qualità nella prima parte di giornata. Qualche nome? Nieto/Sanz, Libaak/Augsburger, “Tolito” Aguirre e pure Sanyo Gutierrez, che sta vivendo un 2024 difficile ma rimane comunque un fenomeno in grado di incantare con soluzioni fuori dal comune.

 

Condividi

Articoli correlati

Olimpiadi di Parigi: soddisfazione molteplice per Arnaldi e i circoli liguri

Jannik Sinner, Lorenzo Musetti, Matteo Arnaldi, Luciano Darderi in...

A Valletta Cambiaso Chingotto e Galan detronizzano Tapia e Coello

È la Genova delle sorprese, con la caduta dei...

Capolavoro Araujo/Ortega al Genova Premier Padel P2

Alla fine è scesa qualche lacrima persino a coach...

Tennis Club Genova 1893

Il Tennis Club Genova è, con quello di Bordighera,...

Genova Premier Padel P2: finali mozzafiato a Valletta Cambiaso

Agustin Tapia sostiene che i tornei sono lunghi e...

Genova Premier Padel P2: i 2000 del Beppe Croce acclamano Chingotto/Galan

La cornice era quella giusta, con lo Stadio Beppe Croce...