Melissa Gastaldi vicecampionessa europea con l’Ecole di Ranzo

Condividi

Melissa Gastaldi, di Cosio d’ Arroscia, atleta agonista della Ecole de Savate et Ranzo-Do Chausson de Rue di Ranzo del M° Luigi Alessandri, recentemente convocata a rappresentare la categoria F – 52 kg della Nazionale Juniores di Savate, non ha deluso le aspettative regalando all’Italia una meritatissima medaglia d’ argento.

Kranevo, Bulgaria, stupendo palcoscenico ospitante il Campionato europeo juniores di Savate, due giorni all’ insegna dello Sport e della sana competizione dettata dai valori che la Savate trasmette.

Molti i giovani presenti a rappresentare le Nazioni di provenienza, tutti determinati a mostrare il loro valore pronti a non deludere le aspettative e onorare la fiducia accordata.

Nonostante lo scenario altamente competitivo Lyssa, alla sua prima esperienza in Nazionale, mantiene un sangue freddo da vera campionessa esprimendo al meglio ciò che gli è stato insegnato ed aggiudicandosi vittoria dopo vittoria il diritto di competere la finale per il titolo di campionessa europea.

“O si vince o si impara” dice Lyssa con il sorriso sulle labbra e con l’eleganza di una vera campionessa.

Condividi

Articoli correlati

Indomita Sanremo

Una realtà in costante crescita, un impegno sempre più...

Grandi appuntamento ad Arenzano: sabato 22 giugno il 5º Trofeo Rossetto Boxe

Sabato 22 giugno, il Palazzetto dello Sport “Paolo Corradi”...

Ecole de Savate protagonista della Battaglia sotto la Lanterna

Sabato 15 giugno all’RDS Stadium si è tenuto un...

Tempus tacendi, tempus belli: il peso degli atleti a Palazzo Ducale

Piero Picasso, presidente Federkombat Liguria, racconta la vigilia del...