Magico “triplete” per la Polisportiva Sant’Antonio

Condividi

Stagione da incorniciare per la Polisportiva Sant’Antonio, una realtà sportiva di Pegli presente sul territorio dal 2011, che vanta un settore pallavolo femminile e maschile che abbraccia praticamente tutte le categorie, dal S3 alla serie D femminile, fino ad arrivare alla prima squadra in serie C maschile.

Un po’ di Sant’Antonio c’è anche nella Colombo Genova, alla quale la Polisportiva ha dato in prestito atleti di alto livello e nella A2 e A3 maschile della prossima stagione pallavolistica, con i fratelli Biasotto, Manuel e Morgan, cresciuti nelle giovanili della società pegliese.

Un anno sportivo caratterizzato dai bei risultati ottenuti nel settore maschile ma, soprattutto, dalla triplice promozione alla categoria superiore nel settore femminile e da un secondo posto alle finali territoriali U12, sinonimo di un ottimo lavoro generale fatto durante l’anno che ha portato, alla fine, i suoi frutti.

Il primo traguardo lo sigla la Seconda divisione femminile allenata da Chiara Sclifò con il supporto di Daniele Sacco e Davide Insogna. Le ragazze conquistano la matematica promozione in prima divisione con ben quattro giornate di anticipo. Questa la rosa vincitrice della categoria: Arianna Golin (K), Martina Mulone, Serena Prevignano, Sofia Savyska, Teresa Scarcella, Giulia Di Bella, Maddalena Ghigliotti, Asia Agostini, Martina Lamari, Caterina Remaggi, Thea Scavino, Carola Canepa, Francesca Banderali, Claudia Avanzino, Eneida Rakipi.

La seconda formazione a conquistare la promozione è la prima divisione femminile di coach Roberto Bontempo, che si guadagna il passaggio in serie D al termine di un campionato caratterizzato solo da due sconfitte e da un “percorso netto” nei play off, davanti alle forti squadre del Volare e della Normac. Una formazione composta da giovani promesse e da ragazze più esperte che hanno costruito partita dopo partita un vero gruppo e una squadra con la S maiuscola, qualità che hanno fatto la differenza. Queste le protagoniste: Giulia Benvenuto (K), Giorgia Ferraris, Chiara Sclifò, Paola Trentini, Sveva Bassi, Daria Stefanelli, Cristina Caprile, Elena Parentini, Alessandra Bruzzone, Lucia Mortara, Elisa Cherchi, Roberta Paolucci, Deborah Campioni, Chiara Giordano, Olivia Maria Nobile, Giulia Bottiglieri, Valentina Clabot e le atlete della U18 Viola Molinari, Giulia Di Bella e Serena Prevignano.

Analoga soddisfazione nella terza divisione femminile, allenata dal mister Massimo Minetto, che si aggiudica la promozione in seconda divisione al termine di un campionato condotto al vertice. Le giovani promesse hanno messo a frutto i sacrifici fatti durante tutto l’anno conquistando meritatamente il bel traguardo. Questo il gruppo vincitore: Chiara Monti, Giada Chiusamonti, Vittoria Verrina (K), Alice Parisoli, Matilde Parisoli, Sofia Sidari, Martina Spinelli, Beatrice Lolli Ghetti, Costanza Bova, Viola Molinari, Gaia Zedda, Sara Ferrari, Alessia Ferrari ed Emma Zanda.

L’ultima soddisfazione arriva dalla Under 12 che conquista un ottimo secondo posto alle finali territoriali, cedendo in finale solo contro la Colombo Genova. La squadra allenata da Roberto Basacchi si dimostra all’altezza delle più grandi, disputando un campionato di vertice. Questa la rosa della U12: Beatrice Loche, Arianna Brunelli, Greta Basacchi, Sveva Basacchi (K), Grajsi Rakipi, Grabriella Simoni, Agata Merello, Maddalena Sacco, Giulia Senes, Giulia Vescovo, Stefan Lungu e Andrea Maestrini.

“I risultati ottenuti quest’anno – sottolinea il presidente Vittorio Bacigalupo – confermano l’ottimo lavoro svolto dai tecnici e coronano gli sforzi, i sacrifici, il cuore, la determinazione e i valori espressi da tutti coloro che hanno contribuito a rendere concreti questi bellissimi traguardi: dirigenti, segnapunti e genitori accompagnatori/supporters. La passione per questo sport ed i valori dalla nostra Polisportiva costituiscono le fondamenta per portare avanti questo bellissimo progetto e lo stimolo per cercare di fare sempre meglio per i nostri giovani e per lo sport genovese”.

Condividi

Articoli correlati

Albisola Pallavolo

PLANET VOLLEY STAGIONE 2023/2024 Nel corso della stagione sportiva 2023-24,...

Santa Sabina: bilancio di un anno di costruzione

Luca Mastropietro traccia un bilancio relativo all'annata sportiva dell'USACLI...

Nuovi acquisti, conferme e attenzione al vivaio. Mangiapane vara la Normac AVB 2024-2025

In piena estate, a margine della presentazione dell'Annuario Ligure...

Pgs Auxilium Genova

La PGS Auxilium nasce nel 1976, nel quartiere di...

Scuola di Pallavolo Carasco

È stata una stagione intensa, tantissimi impegni agonistici, tanto...

Diano Marina: ritorna il 4×4 misto di beach volley

Le spiagge di Diano Marina ospiteranno dopo alcuni anni...