Anche i numeri 1 mondiali Coello e Tapia al Genova Premier Padel P2

Condividi

Arturo Coello/Agustín Tapia, Alejandro Galan/Federico Chingotto. Juan Lebron-Paquito Navarro e Juan Tello/Fernando Belasteguín, ma anche Ariana Sanchez/Paula Josemaría e Beatriz Gonzalez/Delfina Brea.

Sono solo alcuni dei grandi nomi del Padel internazionale maschile e femminile che, dal 30 giugno al 7 luglio, si sfideranno allo stadio “Beppe Croce” di Valletta Cambiaso in occasione del Genova Premier Padel P2.
Una starting list di altissimo livello che è stata ufficializzata questo pomeriggio sul sito della FIP, la Federazione Internazionale di Padel.
Sette giorni in cui sarà possibile assistere dal vivo alle qualificazioni, al main-draw e alle gare a eliminazione diretta evento straordinario, parte integrante del prestigioso Circuito internazionale Premier Padel e di Genova 2024 Capitale Europea dello Sport.
Complessivamente, al Torneo, parteciperanno 108 coppie maschili e 63 femminili per un totale di quasi 350 atleti e atlete che sarà possibile ammirare dal vivo nel capoluogo ligure pochi giorni dopo il BNL Italy Major Premier di Roma.
Grande attesa ovviamente per i numeri 1 al mondo Arturo Coello e Agustìn Tapia, grandi favoriti di una competizione che vedrà scendere in campo tutti i migliori interpreti mondiali del Padel, uno sport in grandissima crescita nel numero di praticanti e appassionati.
Tutte le informazioni e gli aggiornamenti in tempo reale sul Genova Premier Padel P2 al link https://premierpadel.com/en/tournaments-upcoming/genova-premier-padel-p2
“Non abbiamo mai avuto dubbi sull’importanza del Genova Premier Padel P2 a cui lavoriamo da più di un anno, ma leggere nella players list dell’evento i nomi dei più forti giocatori al mondo, sia della categoria maschile sia di quella femminile, è davvero un’emozione e un motivo di orgoglio – dichiara l’assessore comunale allo Sport e Turismo Alessandra Bianchi – Genova, sulla scia del BNL Italy Major Premier in svolgimento in questi giorni nella Capitale, si sta preparando a vivere una 7 giorni di Padel sicuramente indimenticabile, costellata da emozionanti e spettacolari sfide. Genova 2024 Capitale Europea dello Sport, settimana dopo settimana, sta continuando a regalare alla città ed ai turisti un qualcosa di unico mai avuto prima, dal forte potere attrattivo e di valorizzazione del territorio che ci consolida nel panorama degli eventi sportivi internazionali che sono altresì un potentissimo volano turistico».

Condividi

Articoli correlati

Loano e l’Europa Summer Cup: un legame forte

Da qualche giorno è calato il sipario sull’edizione 2024...

Olimpiadi di Parigi: soddisfazione molteplice per Arnaldi e i circoli liguri

Jannik Sinner, Lorenzo Musetti, Matteo Arnaldi, Luciano Darderi in...

A Valletta Cambiaso Chingotto e Galan detronizzano Tapia e Coello

È la Genova delle sorprese, con la caduta dei...

Capolavoro Araujo/Ortega al Genova Premier Padel P2

Alla fine è scesa qualche lacrima persino a coach...

Tennis Club Genova 1893

Il Tennis Club Genova è, con quello di Bordighera,...

Genova Premier Padel P2: finali mozzafiato a Valletta Cambiaso

Agustin Tapia sostiene che i tornei sono lunghi e...