Bronzo per il team ligure alla Coppa Belardinelli

Condividi

I ragazzi della rappresentativa ligure sono tornati da Castel di Sangro con una medaglia di bronzo al collo davvero prestigiosa e ricca di significato, conquistata al termine di molte sfide decise sul filo di lana all’ultimo match dei doppi.

La finalina vinta dalla Liguria per 4-3 contro la Campania, ha infatti calato il sipario sulla venticinquesima edizione della Coppa Belardinelli che ha coinvolto sui campi del Centro federale abruzzese le rappresentative under 12 di tutte le regioni italiane e in totale ben 212 giovani tennisti.

Le formazioni sono state inizialmente divise in 4 gironi e la nostra rappresentativa si è classificata prima nel girone ”Berrettini” conquistando l’accesso alla semifinale in virtù dei successi per 7-0 su Trento e Valle d’Aosta e per 4-3 su Puglia e Lazio.

In semifinale la Liguria si è arresa alla Toscana per 4-3 e nella finale per il terzo posto ha finito per imporsi contro la Campania con lo stesso risultato. Per la cronaca il titolo è andato al Piemonte, vittorioso in finale 4-1 sulla Toscana.

Vale la pena ricordare che la formula della Belardinelli prevede 2 singolari maschili Under 12, un singolare maschile Under 11, un singolare femminile Under 12, un singolare femminile Under 11 e due doppi ( 1 maschile e 1 femminile).

Pubblichiamo di seguito i nomi dei giocatori e dei tecnici che hanno preso parte alla trasferta a Castel di Sangro e hanno avuto la fortuna di vivere una bellissima esperienza lunga una settimana assieme a tanti altri ragazzini di tutta Italia in uno dei sette Centri Federali estivi:

Filippo Del Giudice (TC Finale), Andrea Vaccari (TC Santa Margherita), Matteo Brizzi (Junior San Benedetto), Ludovica De Matteis (Tc Santa Margherita), Giorgia Lanza (TC Finale), Benedetta Amigo (TC Santa Margherita), Edoardo Ambrosini (TC Finale), Allegra Sola (Tc Finale), Angelica Pandolfo (L.A. Tennis), Pietro Arzelà (TC Santa Margherita), Riccardo Biglia (TC Finale), accompagnati dal fiduciario regionale Dionisio Poggi e dal Maestro Enrico Pellicani.

Condividi

Articoli correlati

Loano e l’Europa Summer Cup: un legame forte

Da qualche giorno è calato il sipario sull’edizione 2024...

Olimpiadi di Parigi: soddisfazione molteplice per Arnaldi e i circoli liguri

Jannik Sinner, Lorenzo Musetti, Matteo Arnaldi, Luciano Darderi in...

A Valletta Cambiaso Chingotto e Galan detronizzano Tapia e Coello

È la Genova delle sorprese, con la caduta dei...

Capolavoro Araujo/Ortega al Genova Premier Padel P2

Alla fine è scesa qualche lacrima persino a coach...

Tennis Club Genova 1893

Il Tennis Club Genova è, con quello di Bordighera,...

Genova Premier Padel P2: finali mozzafiato a Valletta Cambiaso

Agustin Tapia sostiene che i tornei sono lunghi e...