Altro rinnovo per il Netafim Bogliasco 1951: Edoardo Prian resta in biancazzurro

Condividi

Ci sarà ancora una calottina biancazzurra sulla testa di Edoardo Prian. Il portiere, classe 1988, ha infatti trovato l’intesa con il Netafim Bogliasco 1951 per prolungare la sua già lunga esperienza alla Vassallo.
“Come ogni estatecommento il diretto interessatoanche in queste ultime settimane si è parlato tanto del mio futuro. Della possibilità che potessi andare altrove o addirittura che smettessi. In realtà non ho mai avuto altre intenzioni che non fossero quelle di restare qui. Il mio obiettivo per i prossimi anni è quello di riportare il Bogliasco in Serie A1 e al contempo formare un ragazzo giovane al quale lasciare le chiavi della porta in mano quando dovrò dire basta. Ci attende una stagione difficile, probabilmente di transizione, con tanti giovani da far maturare in acqua. Però sono contento di far parte di un progetto il cui sguardo non si limita al domani ma spazia molto più in là. Proverò a essere un punto di riferimento per i miei compagni e di divertirmi ancora assieme a loro”.
“Edoardo è un portiere importante per la Serie A2, forse addirittura un lusso, visto quello che è il suo valore dentro e fuori dalla vasca – spiega il DS, Gianni FossatiConosce e approva il nostro progetto e noi apprezziamo molto le sue intenzioni di voler fare da chioccia ai giovani e di volerci aiutare concretamente nel formare e nell’individuare colui che nelle prossime stagioni dovrà raccoglierne il testimone. Per il momento la porta resta affidata a lui e credo che meglio di così non potessimo sperare”.

Condividi

Articoli correlati

Under 18: l’Italia termina quarta, sconfitta nella finale per il bronzo con Montenegro

L'Italia under 18 chiude quarta ai mondiali di categoria a Buenos...

Bogliasco 1951

Pur essendo espressione di un paese di poco più...

Setterosa a trazione ligure: sei convocate dal CT Silipo

Su proposta del commissario tecnico Carlo Silipo, la Federazione...

Fondelli e Di Somma convocati da Campagna per le Olimpiadi. A Parigi anche l’arbitro Ferrari

Su proposta del commissario tecnico Alessandro Campagna, la Federazione...

Pro Recco, la squadra ringrazia Gabriele Volpi

La squadra della Pro Recco Pallanuoto scrive una lettera...