Periodo ricco di soddisfazioni per il Don Quique Padel Imperia, Giovannini in azzurro

Condividi

Tante soddisfazioni negli ultimi tempi e nuovi impegni in arrivo, su più fronti, per tecnici ed atleti del Don Quique Padel Imperia. Vediamo in dettaglio.

Il percorso di Pietro. Ennesimo raduno azzurro, nei giorni scorsi a Terni, per Pietro Giovannini, 16enne tesserato per il Don Quique, uno dei giovani più interessanti del panorama nazionale, che prosegue il suo percorso di crescita. In Umbria, accompagnato dal tecnico e presidente del club imperiese Giovanni Fornaro, ha preso parte ad un collegiale giovanile (presenti anche Nicolas Zerbone del Vila Loca Andora e Tommaso Forneris del Sanremo Padel Academy), in vista degli Europei a squadre previsti a Budapest dal 3 al 7 settembre. La stagione 2024 è iniziata nel migliore dei modi per Pietro, che in aprile si è già aggiudicato il Fip Promises di Novara (torneo a carattere internazionale), in coppia con il siciliano Stefano Indomenico. Per quanto riguarda il futuro imminente, tra il 16 e il 23 giugno Giovannini sarà di scena a Roma in tre importanti competizioni della sua categoria (Tapa de Oro, Campionati Italiano U16 e Fip Promises), in concomitanza con il Bnl Italy Mayor, una delle quattro tappe più importanti del circuito mondiale 2024, ospitata al Foro Italico. Inoltre, di recente Pietro è stato premiato nell’ambito della serata di gala di Stelle nello Sport, secondo tra i più votati nella categoria Junior Maschile, alle spalle di Tommaso Mondello (Cus Genova), campione d’Italia nel lancio del martello cat. cadetti.

Ok le squadre di Serie C. Tempo di bilanci per le formazioni del DQ che hanno da poco terminato l’impegnativo campionato regionale di Serie C. I quattro team del capoluogo (due maschili e due femminili) hanno ottenuto buoni piazzamenti, mantendendo la categoria per la prossima stagione. Nel girone unico femminile da sottolineare le brillanti prestazioni della squadra A, preceduta solo dal Colombo Genova. Tra gli uomini, suddivisi in due raggruppamenti (che hanno visto primeggiare Academy Sanremo e Diano Padel Academy), da segnalare le ottime prestazioni della formazione targata Edil Murat, composta da un nutrito gruppo di veterani, che a settembre sarà protagonista dei campionati Over. Questi i nomi di tutti gli atleti che hanno difeso i colori del DQ nel campionato 2024 di Serie C.
Maschile. Giovanni Fornaro, Gabriele Guarneri, Filippo Casella, Alessandro Nastasi, Francesco Gianmusso, Fabio Di Zio, Riccardo Berton e Simone Golia (Don Quique A); Marco Di Masci, Simone Barresi, Andrea Beniamini, Marco Degl’Innocenti, Gianrico Barone, Fabrizio Bottino, Giosuè Bonomi ed Elia De Marchi (Don Quique B Edil Murat). Femminile: Martina Grosso, Ambra Cantarelli, Alice Reggi, Liviana Cassinelli, Camilla Ghirardo, Sofia Gianmusso, Federica Gamba e Veronica Balbo (Don Quique A); Laura Alberti, Valentina Siracusa, Elena Madesani, Daria Chieppa, Rossana Ermirio, Veronica Insana e Chiara Rota (Don Quique B).
Tre (due maschili e una femminile) sono invece le squadre DQ che nei giorni scorsi hanno iniziato il campionato di Serie D.

Mou League in archivio. Si è conclusa di recente la Pasticceria Mou League, articolata competizione (con una formula simile alla Champions) riservata i tesserati DQ. Ben 66 sono state le coppie che si sono date battaglia tra la fine dell’inverno e la primavera. Ad aggiudicarsi il tabellone Gold maschile, e quindi vincitori assoluti, sono stati Gianrico “Jerry” Barone e Claudio Enotarpi, che nella finale hanno prevalso su Oliver Ginulla e Mattia Masala, mentre tra le donne si sono imposte Daria Chieppa ed Elena Madesani davanti a Marta Buonamini ed Erika Cersosimo. Nel tabellone Silver successo di  Marcello Garibbo-Andrea Garibbo e Alessandra Calandruccio-Sara Grasso.

Un camp per i più giovani. Sono ancora aperte le iscrizioni al DQ Summer Camp, iniziativa multidisciplinare riservata ai giovani nati tra il 2010 eil 2018, in programma presso l’impianto sportivo di zona San Lazzaro, con turni settimanali (dal lunedì al venerdì), dal 17 giugno a fine luglio. Le attività previste nel corso della giornata (ingresso tra le 8 e le 9, permanenza sino alle ore 15.30) sono padel, calcio e attività motorie nella mattinata, scacchi e inglese nel primo pomeriggio, con l’intermezzo del pranzo previsto, con menù dedicato, presso “Al Circolo”, locale interno alla struttura.

Le date dell’estate. Ricco di appuntamenti speciali il calendario estivo presso il circolo Don Quique. Ecco tutte le date. Giugno. Sabato 15: Experience by Head; sabato 22: torneo femminile (a coppie fisse); sabato 29: Torneo Sane, all’americana. Luglio. Sabato 13: torneo maschile (a coppie fisse), sabato 20: Noche de padel (torneo in notturna), da lunedì 22 a domenica 28: Torneo Fitp 3a e 4a categoria. Agosto. Sabato 3: torneo giallo (ad estrazione). Settembre. Sabato 7: Festa di fine estate, da lunedì 16 a domenica 22: DQ Fitp Open 500 (torneo nazionale).

Condividi

Articoli correlati

Loano e l’Europa Summer Cup: un legame forte

Da qualche giorno è calato il sipario sull’edizione 2024...

Olimpiadi di Parigi: soddisfazione molteplice per Arnaldi e i circoli liguri

Jannik Sinner, Lorenzo Musetti, Matteo Arnaldi, Luciano Darderi in...

A Valletta Cambiaso Chingotto e Galan detronizzano Tapia e Coello

È la Genova delle sorprese, con la caduta dei...

Capolavoro Araujo/Ortega al Genova Premier Padel P2

Alla fine è scesa qualche lacrima persino a coach...

Tennis Club Genova 1893

Il Tennis Club Genova è, con quello di Bordighera,...

Genova Premier Padel P2: finali mozzafiato a Valletta Cambiaso

Agustin Tapia sostiene che i tornei sono lunghi e...