Alessandro Canepa rinnova con il Netafim Bogliasco 1951

Condividi

Altra conferma per il Netafim Bogliasco 1951 di Gimmi Guidaldi. Per le prossime due stagioni agonistiche la squadra biancazzurra potrà continuare a contare sulle prestazioni di Alessandro Canepa.

Il ventenne ha trovato l’accordo per proseguire un’esperienza iniziata ai tempi dell’Acquagol e che, malgrado la giovane età, già da diversi anni ne fa uno dei punti di riferimento del collettivo bogliaschino: “Sono ovviamente molto felice di poter proseguire la mia avventura con questa calottina che per me significa davvero tanto. Ma sono ancor più contento di poter continuare a farlo con colui che per me è come un fratello: Ale Bottaro. Abbiamo sempre giocato assieme, fin da bambini, e credo che il nostro legame del tutto speciale possa rappresentare un valore aggiunto per tutta la squadra”. “Lui è un simbolo della nostra politica societaria – spiega il DS Gianni FossatiAlessandro è un figlio della Vassallo, cresciuto tantissimo nelle ultime stagioni. Ci aspettiamo tanto da lui e da Bottaro. Dovranno essere il raccordo tra i senatori e i giovanissimi, pur sapendo che a loro volta possono crescere ancora pur essendo già due colonne del nostro collettivo”.

Condividi

Articoli correlati

Quattro Nazioni: Italia piega Ungheria, poker di Fondelli

L'Italia serve il bis. Il Settebello del ct Campagna...

Under 18: l’Italia termina quarta, sconfitta nella finale per il bronzo con Montenegro

L'Italia under 18 chiude quarta ai mondiali di categoria a Buenos...

Bogliasco 1951

Pur essendo espressione di un paese di poco più...

Setterosa a trazione ligure: sei convocate dal CT Silipo

Su proposta del commissario tecnico Carlo Silipo, la Federazione...

Fondelli e Di Somma convocati da Campagna per le Olimpiadi. A Parigi anche l’arbitro Ferrari

Su proposta del commissario tecnico Alessandro Campagna, la Federazione...