Campionato di Insieme: esperienza di crescita per le Juniores della PGS Auxilium Genova

Condividi

Categoria Giovaniile e Open del campionato di insieme si incontrano Folgaria sabato 8 giugno. per la PGS Auxilium è la volta delle juniores: Greta Bini, Viola Chinaglia, Alessia Crovato, Beatrice Lanini, Chiara Procolo. Sono loro che scendono in pedana con l’esercizio 5 palle. Sono determinate a divertirsi in pedana e superare tante fatiche di questo periodo, non ultimo l’esame di terza media che è alle porte perper due di loro.

E la pedana dà loro l’occasione di portare a casa un buon esercizio sporcato sì da due errori, tra cui una collisione, a cui però reagiscono nel migliore dei modi. Ottimo il punteggio 21.100, considerando che con la collisione è volato via il valore di tutto uno scambio, oltre alla conseguente perdita d’attrezzo. Ventiquattresime su 59 squadre che hanno ottenuto l’accesso al campionato italiano.

Nella categoria Open la squadra vincitrice di ben due medaglie di bronzo degli ultimi due anni, si presenta al top della forma, con un grande esercizio ricco di momenti d’effetto. Lisa Bisio, Elena Motosso, Irene Peratello, Lucia Sigolo, Sofia Vivaldi e Serena Grasso partono per Folgaria con un sogno nel cuore: salire sul podio. Bisogna sempre crescere…a giugno del 2022 queste ragazze non credevano di essere una squadra competitiva, lo hanno scoperto lì, qualificandosi prime nel concorso generale e non avendo armi mentali sufficienti per affrontare la finale. Alla seconda prova a fine anno avviene un salto di qualità e riescono a vincere il bronzo. Nel 2023 nuovamente la prima prova di campionato non brilla come la seconda, è sempre finale, ma ad Ancona a dicembre è bronzo.

In questo anno il cambio di categoria, fa sì che la squadra pur essendo esperta è molto giovane, e si è visto soprattutto nella tenuta di gara. Voler fare risultato è un’ottima arma per l’allenamento, ma ha un effetto boomerang sulla gara, ed è qui che le ragazze, questa meravigliosa squadra, deve fare ancora un salto sulla tenuta di gara: ottave in qualificazione, in finale non riescono ad esprimere il livello tecnico che hanno sicuramente raggiunto… Il bello dello sport, anche quando perdi non sei sconfitto, e sai su cosa devi lavorare!

Condividi

Articoli correlati

Brilla l’Asd Ginnastica Riviera dei Fiori alla terza edizione del Torneo delle Palme

Interessante in termini di presenze e risultati la partecipazione...

Venerdì al Palacus il saggio di fine anno dell’Ogawa dedicato alla Ghirotti

Dopo un anno ricco di soddisfazioni con gare e...

Audax Quinto: il saggio della ginnastica dedicato alla Gigi Ghirotti

Un viaggio nel tempo attraverso musiche scenografie ed esercizi...

PGS Auxilium sul tetto d’Italia! Storico successo al Campionato Italiano d’Insieme a Folgaria

CAMPIONATO ITALIANO DI INSIEME FOLGARIA 7-8-9 GIUGNO 2024. E...

A Varazze il saggio della Primavera

Sabato 8 giugno 2024, presso il Palazzetto dello Sport...

La Riviera dei Fiori protagonista alle Finali Nazionali del Trampolino

La A.S.D. Ginnastica Riviera dei Fiori vola sui teli...