Loro Piana Giraglia 2024: grande spettacolo nella seconda giornata di regate a Saint-Tropez

Condividi

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez. I 129 equipaggi provenienti da tutto il mondo si sono sfidati con grande determinazione in condizioni impegnative a causa dell’onda corta, dimostrando ancora una volta perché questa regata è uno degli eventi più attesi del calendario velico internazionale. Le condizioni meteorologiche si sono rivelate ideali per una giornata di regate avvincenti, con un vento costante tra i 15 e i 20 nodi che ha permesso agli scafi di tutti i gruppi di esprimere al meglio le loro potenzialità in una giornata insolita per questo periodo dell’anno. Cielo sempre grigio, ma che almeno ha risparmiato i partecipanti dalla pioggia.

Il presidente dello Yacht Club Italiano, Carlo Cameli, ha dichiarato: “Siamo estremamente soddisfatti dell’andamento di questa seconda giornata. La qualità è altissima e gli equipaggi stanno dimostrando un livello straordinario, come abbiamo visto oggi nelle manovre e nella conduzione delle barche. Condizioni non certo estreme, ma comunque non semplici. La Loro Piana Giraglia continua a essere un evento di punta nel panorama velico mondiale, attirando sempre più appassionati e professionisti, in quella mescolanza che è parte fondamentale del DNA di questa regata”.

In termini di classifica, i risultati del day 2 della Loro Piana Giraglia vedono diverse conferme e alcuni cambiamenti di vertice. Tra i grandi Maxi, sempre impegnati sui bastoni a Pampelonne, dopo altre 2 prove di giornata, Jethou di Sir Peter Ogden è riuscito a mettersi davanti a Jolt di Peter Harrison con un punto di vantaggio sulla classifica generale. Nel Gruppo Maxi B, vittoria di giornata per il Mylius 60 CK di Guido Paolo Gamucci. Tra gli IRC 1, un’altra conferma del team Red Bandit, il TP 52 di Carl Peter Foster mentre il JPK 10.10 Expresso di Guy Claes ha vinto la prova di oggi tra gli IRC 2. Nel raggruppamento ORC 1, altro primo di giornata per il Grand Soleil 44 Windwhisper44 di Marcin Sutkowski, così come nel gruppo ORC 2 con il First 34.7 Melagodo di Luca De Luca che guida la classifica la ranking list provvisoria. Dopo la consueta cerimonia delle premiazioni giornaliere al crew village, la Loro Piana Giraglia si appresta a girare la boa del terzo giorno di regate, domani alle 11, con previsioni di vento fresco e sole.

Condividi

Articoli correlati

Lann Ael 3 di Didier Gaudoux è il vincitore della Loro Piana Giraglia

Un prototipo pensato per le navigazioni oceaniche in equipaggio...

‘Regata Rosa’, a Genova vele spiegate contro il tumore al seno

Si terrà a Genova, dal 15 al 17 giugno,...

Il CV Erix alla 71a Giraglia con Melagodo e Tarantella

È terminata la 71° LORO PIANA GIRAGLIA 2024 caratterizzata...

Loro Piana Giraglia: Black Jack 100 primo a Genova

Dopo 15 ore, 11 minuti e 43 secondi di navigazione, alle...

Nuovo corso VHF SRC domenica 21 Luglio

Il Comitato I Zona FIV, nell'ambito del progetto della...