Casella attende i big del ciclismo juniores

Condividi

Sarà un weekend davvero speciale quello finale di giugno a Genova, perché sarà il weekend dei Campionati Italiani di ciclismo su strada juniores. Un appuntamento attesissimo nella categoria, un crocevia fondamentale per aspirare a un posto in nazionale per Europei e Mondiali. L’Asd Genoabike, dopo il grande successo della Marathon dell’Appennino dii Mtb dello scorso maggio si rimette in gioco a livello nazionale e queste gare, per la loro portata, saranno anche un test organizzativo per il team chiamato nel 2025 ad ospitare i Campionati Europei Marathon di mountain bike.

Si comincerà al sabato con la prova riservata alle ragazze, alla ricerca dell’erede di Federica Venturelli, vincitrice lo scorso anno a Pieve del Grappa davanti a Eleonora La Bella e Irene Cagnazzo. Di queste solamente la La Bella sarà della partita, avendo le altre cambiato categoria. Si gareggerà su 96,2 km per un dislivello di 1.093 metri, quasi tutti identificati nel finale e probabilmente quello strappo sarà decisivo ai fini della classifica.

Alla domenica toccherà ai pari età, su 122,6 km per 1.566 metri e qui la salita sarà ripetuta per due volte. Lo scorso anno la vittoria premiò Simone Gualdi davanti ad Andrea Bessega ed Enea Sambinello: il primo e il terzo sono già nei Devo Team del WorldTour, Bessega è pronto a dare la caccia alla maglia tricolore.

Appuntamento quindi a Casella, alle porte di Genova, con la gara femminile che il 29 giugno scatterà alle ore 13:00 mentre quella maschile prenderà il via il giorno dopo alla stessa ora sempre da Via Aldo Moro. Premiati a fine gara i primi 10 classificati con consegna della maglia tricolore. Presenti i cittì azzurri Dino Salvoldi per gli uomini e Paolo Sangalli per le donne, per un appuntamento che sarà una pietra miliare nella stagione azzurra.

Condividi

Articoli correlati

Lo svizzero Jan Christen vince il Giro dell’Appennino 2024

Uai Emirates ovunque! Il Team arabo spadroneggia al 85°Giro...

Oggi il Giro dell’Appenino, 85° Edizione, numero uno a Ulissi, in gara anche Pozzovivo e Bonifazi

Vigilia d'attesa per l'edizione 2024 del Giro dell'Appenino, numero...

Oro europeo Under 23 per l’alassino Giaimi

Terzo giorno di gare agli Europei pista di Cottbus...

“Storia italo-francese del Tour de France” in mostra a Palazzo Tursi

Sino a domenica 28 luglio nel cortile di Palazzo...

Us Pontedecimo Ciclismo

L’U.S. Pontedecimo Ciclismo è tra le società liguri affiliate...

Sabato la cicloscala Pontedecimo-Bocchetta

Sabato 6 luglio si svolgerà la gara per amatori...