Sabato e domenica allo Stadium i Tricolori di aerobica

Condividi

Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con i Campionati italiani di ginnastica aerobica, in programma sabato 25 e domenica 26 maggio allo Stadium della Fiumara di Genova Sampierdarena.

L’evento, organizzato dalla ASD Ginnastica Genova, è inserito nel ricchissimo calendario di Genova 2024 Capitale Europea dello Sport e rappresenta il culmine del Campionato nazionale, articolato in più fasi selettive, regionali e interregionali, sotto l’egida del CONI e della FGI, la Federazione Ginnastica d’Italia.

Per tutto il weekend, più di 600 atlete e atleti provenienti da tutta Italia saliranno sul palcoscenico dello Stadium di Sampierdarena, con un indotto complessivo di circa 1.500 persone, compresi familiari e tecnici che soggiorneranno presso le strutture alberghiere di Genova e provincia.

Il programma dei Campionati italiani di ginnastica aerobica prevede, sabato 25 maggio a partire dalle ore 9.00, le finali della specialità Eccellenza Allievi e Junior. A seguire le finali delle specialità Aerostep, Aerodance e Aerostart, mentre in serata si svolgerà il Gran Premio d’estate. Il bis domenica 26 maggio, sempre a partire dalle ore 9.00, con le finali di Eccellenza per le categorie Junior B e Senior.

Tutti gli aggiornamenti sulla pagina Facebook dedicata – https://www.facebook.com/profile.php?id=100091336176104 – a cura della ASD Ginnastica Genova e sul sito istituzionale della Federazione Ginnastica d’Italia – https://www.federginnastica.it/

«I Campionati Italiani di Aerobica tornano a Genova nell’anno in cui la nostra città è Capitale Europea dello Sport ed è davvero motivo di orgoglio poter ospitare una manifestazione emozionante, spettacolare e, allo stesso tempo, contraddistinta dall’impegno di tante giovanissime ginnaste accomunate dal sogno di conquistare il titolo tricolore – dichiara l’assessore allo Sport e Turismo del Comune di Genova – Saranno due giornate di grande sport insieme a una prestigiosa vetrina nazionale per la promozione delle bellezze e delle eccellenze del nostro territorio. Gli atleti, gli staff e i dirigenti così come i familiari e gli accompagnatori entreranno a contatto con Genova e con la sua grande offerta turistica e culturale».

«Siamo felici, per la seconda volta, di offrire alla Città uno spettacolo davvero unico di sport e inclusione, sulla scia del successo dell’edizione 2023 e in un anno così importante per Genova che è Capitale Europea dello Sport – racconta Walter Muzzi, team manager nazionale della sezione Aerobica della FGI e dirigente della ASD Ginnastica Genova – Sabato e Domenica andrà in scena allo Stadium della Fiumara un grande show a cui invitiamo tutti i genovesi a partecipare come pubblico, per scoprire uno sport coreografico che, come pochi altri, combina forza, eleganza, intensità e musica. Una disciplina in grande crescita che insegna a chi la pratica, in particolare ai più giovani, a coniugare disciplina e divertimento».

Condividi

Articoli correlati

Brilla l’Asd Ginnastica Riviera dei Fiori alla terza edizione del Torneo delle Palme

Interessante in termini di presenze e risultati la partecipazione...

Venerdì al Palacus il saggio di fine anno dell’Ogawa dedicato alla Ghirotti

Dopo un anno ricco di soddisfazioni con gare e...

Audax Quinto: il saggio della ginnastica dedicato alla Gigi Ghirotti

Un viaggio nel tempo attraverso musiche scenografie ed esercizi...

Campionato di Insieme: esperienza di crescita per le Juniores della PGS Auxilium Genova

Categoria Giovaniile e Open del campionato di insieme si...

PGS Auxilium sul tetto d’Italia! Storico successo al Campionato Italiano d’Insieme a Folgaria

CAMPIONATO ITALIANO DI INSIEME FOLGARIA 7-8-9 GIUGNO 2024. E...

A Varazze il saggio della Primavera

Sabato 8 giugno 2024, presso il Palazzetto dello Sport...