Iren Genova Quinto riceve il Telimar, in palio un piazzamento di vertice

Condividi

Dopo il successo maturato ai tiri di rigore in gara 1 nella vasca di Palermo, mercoledì va in scena gara 2 alla piscina “Ferro” di punta Sant’Anna, a Recco: l’Iren Genova Quinto, con fischio d’inizio alle 15, ospita il Telimar. In caso di vittoria, la formazione biancorossi si qualificherebbe all’Euro Cup, altrimenti sabato andrebbe in scena la “bella” sempre nel capoluogo siciliano.

Nonostante sulla carta giocheremo in casa, sarà una sfida più difficile di quella di Palermo – inquadra il match il tecnico Luca Bittarello – Questo perché il match d’esordio è sempre molto particolare, può nascondere insidie e sorprese. Adesso il Telimar sa che non può più sbagliare e soprattutto all’inizio metterà in vasca un forte agonisto. Noi dovremo essere bravi a restare lucidi, non farli andare via nel punteggio per poi giocarcela negli ultimi frangenti della partita, come è successo all’andata“.

Attenzione: dato il passaggio del Giro d’Italia lungo la strada Aurelia che collega Recco e Genova, si consiglia di verificare la prevista chiusura delle strade, con orari differenziati nei vari Comuni, e soprattutto di raggiungere Recco e quindi la piscina di punta Sant’Anna in treno, sfruttando il servizio regionale di Trenitalia.

Condividi

Articoli correlati

Netafim Bogliasco 1951: l’A1 sfugge ai rigori

Si conclude nella maniera più bruciante possibile la stagione...

La Pro Recco è campione d’Italia per la 36a volta

La Pro Recco si cuce sulla calottina lo Scudetto...

Sorpresa De Akker, Iren Genova Quinto pronta per gara 3

Si deciderà mercoledì sera a Bologna la sfida per...

Finale Scudetto: a Savona gara 2

Ricaricate le pile dopo la vittoriosa sfida di gara...

Sorride l’Iren Genova Quinto: vittoria di rigore in casa del Bologna De Akker

Servono i rigori (a oltranza) ma alla fine l’Iren...

Finale Scudetto: alla Pro Recco gara 1 contro RN Savona

È della Pro Recco gara 1 della finale Scudetto:...