Silver FIT: Genova capitale della prevenzione… in movimento!

Condividi

Nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi a Genova è stato presentato oggi SILVER FIT – Prevenzione in movimento, il progetto di CSI Liguria che si rivolge agli over 55 promuovendo attività motoria, sportiva, ginnastica dolce, anti-caduta, vertebrale, ginnastica propedeutica al fitness e pilates.

L’obiettivo è di contrastare il processo di invecchiamento della popolazione, favorendo programmi di prevenzione sanitaria, socializzazione e stili di vita corretti.

Presso nove “Punti” sul territorio (circoli Auser, palestre e spazi attrezzati dei Municipi e delle parrocchie) saranno attivati corsi gratuiti, guidati dallo staff del CSI composto da istruttori certificati dalla Scuola Regionale dello Sport CONI Liguria.

Il progetto prevede due lezioni alla settimana di tre ore ciascuna con programmi personalizzati: da aprile a maggio e da ottobre a novembre si svolgeranno indoor, mentre da giugno a settembre outdoor (all’interno di parchi/ville comunali o nell’immediato entroterra della città).

Verranno effettuate rilevazioni, sia motorie che dei parametri vitali, tramite alcuni semplici dispositivi e con test elaborati dagli esperti della Scuola Regionale dello Sport CONI Liguria.

Dopo una valutazione iniziale dello stato di salute e di forma dei partecipanti, si analizzeranno nel tempo i mutamenti / miglioramenti riscontrati.

Al termine del progetto sarà organizzato un convegno per “restituire”, alla comunità genovese e ai rappresentanti degli Enti locali, le evidenze scientifiche emerse.

Hanno partecipato alla conferenza stampa di presentazione di SILVER FIT l’assessore allo Sport del Comune di Genova Alessandra Bianchi, l’assessore comunale alle Politiche di contrasto al disagio e alla solitudine Francesca Corso, l’assessore allo Sport della Regione Liguria Simona Ferro, il presidente del CSI Nazionale Vittorio Bosio e il presidente del CSI Liguria Luca Verardo.

«SILVER FIT – Prevenzione in movimento focalizza l’attenzione sui valori dello sport e l’importanza della pratica sportiva quali opportunità per migliorare la qualità della vita delle persone – dichiara l’assessore comunale allo Sport Alessandra Bianchi – Questo progetto, ponendo l’accento su stili di vita più sani e consapevoli, coinvolge tutta la nostra città, da Levante a Ponente, e si inserisce perfettamente nel quadro di Genova 2024 Capitale Europea dello Sport sposandone ideali e finalità. Crediamo molto nel valore dell’attività per gli over 55 ed è importante promuovere la cultura del movimento e della prevenzione per contrastare patologie sia fisiche sia di decadimento cognitivo».

“SILVER FIT è un progetto virtuoso che parte da un assunto di fondo, ovvero che attraverso l’esercizio fisico ci si può mantenere in forma e in una buona condizione psicofisica anche, e soprattutto, durante la Terza Età – commenta l’assessore comunale alle Politiche di contrasto al disagio e alla solitudine Francesca Corso – Ancora più importante e lodevole il fatto che questo progetto sia rivolto indifferentemente a tutti, consentendo anche a chi vive una situazione di fragilità economica, sociale e/o emotiva di scoprire i benefici che l’attività fisico-motoria produce sul corpo e sulla mente, aumentando il benessere psicologico, l’autonomia nella vita quotidiana e favorendo la socialità. Come Amministrazione comunale supporteremo sempre iniziative volte a migliorare la qualità della vita delle persone, con particolare attenzione a chi è più esposto al rischio di solitudine e isolamento”.

“Un progetto davvero virtuoso che attraverso l’attività motoria riesce a promuovere il benessere fisico, emotivo e relazionale dei cittadini Over 55, rallentandone il processo d’invecchiamento e contrastandone efficacemente l’isolamento sociale – sottolinea l’assessore regionale allo Sport Simona Ferro – È assolutamente necessario infatti intraprendere ogni azione utile a mantenere una popolazione attiva e nel pieno possesso delle proprie capacità funzionali. SILVER FIT è coerente non solo con le linee guida di Genova 2024 Capitale Europea dello Sport, ma anche con gli obiettivi di “Liguria 2025 – Regione Europea dello Sport”, anno in cui metteremo in campo iniziative e campagne per rendere il nostro territorio sempre più a misura di sportivo, indipendentemente dall’età, dal talento e dalle abilità“.

“Non lasciare mai nessuno indietro. Nonostante l’ancestrale spiccata vocazione giovanile, il CSI nei suoi 80 anni di vita ha fatto sempre suo questo motto, mostrando sempre grande attenzione alla persona, di ogni genere ed età – spiega il presidente del CSI nazionale Vittorio Bosio – Ed in questa direzione si colloca anche il progetto ligure SILVER FIT. Sappiamo quanto sia fondamentale muoversi regolarmente per generare un livello di benessere, equilibrio ed agilità, anche a partire da una certa età. In Italia si segnala infatti in continuo aumento il tasso di sedentarietà e scarsa attività motoria o sportiva nella popolazione adulta. Contrastare questo andamento con simili iniziative, migliora la qualità di vita degli Over 55 e conseguentemente del Paese”.

Genova è la città più anziana d’Italia e tra le più “vecchie” d’Europa e del mondo: infatti, nel capoluogo ligure si contano 273 Over 65 ogni 100 giovani contro i 193 a livello nazionale.

Genova potrebbe così diventare un’ “AREA TEST” per quello che accadrà nei prossimi 10-20 anni: un FOCUS speciale e utile alla comunità internazionale sugli anziani in termini di iniziative e organizzazione della vita sociale.

Il CONI Liguria, valorizzando il know-how della Scuola Regionale dello Sport, valuterà inoltre i risultati dei test per la misurazione dei miglioramenti della mobilità ottenuti.

È prevista la partecipazione al progetto di circa 600 Over 55, che potranno aderire liberamente all’iniziativa iscrivendosi anche tramite il sito www.silverfitgenova.it o direttamente presso i centri e le palestre che partecipano all’iniziativa.

Nel breve periodo, SILVER FIT intende offrire una risposta evoluta alla sempre crescente domanda di benessere non solo fisico ma anche emotivo e relazionale. Nel medio e lungo periodo SILVER FIT può diventare una community di persone Over 55 che promuove stili di vita sani, sia in senso preventivo che terapeutico.

INDIRIZZI GIORNI E ORARI DI SILVER FIT ATTIVITÀ INDOOR

  • Municipio I Centro Est: Auser, Vico Monachette 4, Lunedì e Giovedì 15:00 – 16:00 e 16:00 – 17:00
  • Municipio II Centro Ovest: Palestra, Via Porro 4, Martedì e Giovedì 8:30 – 11:30
  • Municipio III Bassa Valbisagno: Auser Villa Imperiale, Via S. Fruttuoso 72, Lunedì e Giovedì 9:00 – 11:00
  • Municipio IV Media Valbisagno: Parrocchia San Siro, Via di Creto 64, Mercoledì e Venerdì, 9:00 – 11:00
  • Municipio V Valpolcevera: Auser Pontedecimo, Via Beata Chiara 4r, Martedì e Giovedì 9:00 – 11:00
  • Municipio VI Medio Ponente: Auser Sestri, Via S.M. della Costa 39, Martedì e Giovedì 9:00 – 11:00
  • Municipio VII Ponente: Circolo ARCI Pianacci, Via della Benedicta 14, Lunedì e Mercoledì 9:00 – 11:00
  • Municipio VIII Medio Levante: Auser Foce, Via Ruspoli 5A, Lunedì e Giovedì 9:30 – 11:30
  • Municipio IX Levante: Auser Borgoratti, Via Torricelli 16, Lunedì e Mercoledì 9:00 – 11:00

ATTIVITÀ OUTDOOR PRESSO I PARCHI

Villa Imperiale

Parchi di Nervi

Villa Duchessa di Galliera

Villa Bombrini

Bagni San Nazaro

ATTIVITÀ OUTDOOR / ESCURSIONI

Circuito dei Forti

Passeggiata di Nervi

Centro Storico

Voltri

Acquedotto Storico

Crevari

Garbo

Il progetto SILVER FIT – Prevenzione in movimento si inserisce nel calendario di eventi e manifestazioni di Genova 2024 Capitale Europea dello Sport. Genova 2024 Capitale Europea dello Sport ha il patrocinio di Ministero per lo Sport e i Giovani, Ministero del Turismo, Enit, Sport e Salute, Coni, Cip, Ussi.

Sostengono Genova 2024 il Main Sponsor Iren, i Gold Sponsor Frecciarossa (treno ufficiale), Casa della Salute, i Silver Sponsor Givona, Ranieri, Tonissi, Rina e i Bronze Sponsor Banca Passadore, Ignazio Messina & C, Sirce, Ance, Archlux, Gecar Spa concessionario Kia.

Il Partner è Porto Antico di Genova SpA, l’Environmental and Sustainable Partner è Esosport mentre Acqua di Calizzano è Acqua ufficiale.

Sono Friends of Genova 2024 Genovarent, NTO srl, Banca di Alba, Chesterton 1953, Villa Costruzioni, SGM Mercato, Edil 2, Amer Steel, Italmatch Chemicals, SMS group.

 

CENTRO SPORTIVO ITALIANO

 

Il CSI – CENTRO SPORTIVO ITALIANO è l’Ente di Promozione Sportiva più antico d’Italia fondato nel 1944 per iniziativa dell’Azione Cattolica e promuove lo sport come momento di crescita, di impegno e di aggregazione sociale, ispirandosi alla visione cristiana dell’uomo e della storia nel servizio alle persone e al territorio.

 

Attualmente l’Ente a livello nazionale affilia circa 13.000 associazioni sportive e più di un milione di tesserati.

 

CENTRO SPORTIVO ITALIANO GENOVA E LIGURIA

 

Il CSI Liguria e CSI Genova, attivi già dal 1946, credono da sempre nel valore educativo dello sport e si sono fatti promotori di molte iniziative fra le quali, nell’immediato dopoguerra, la costruzione dello Stadio Pio XII di Pegli e di decine di campetti parrocchiali, oltre alla posa della statua del Cristo degli Abissi a San Fruttuoso di Camogli.

 

Sono “targate“ CSI manifestazioni, eventi, tornei, campionati in molte discipline sportive, le relative attività di formazione e certificazione degli operatori (istruttori, allenatori, arbitri, educatori…), i centri estivi a carattere sportivo.

 

Attualmente il Comitato regionale coordina i cinque comitati territoriali, (Genova, Savona-Albenga, Chiavari, Imperia-Sanremo e La Spezia) che complessivamente affiliano oltre 400 società.

anche il principale riferimento per gestori di impianti sportivi.

 

Negli ultimi anni, grazie ad una crescita costante di competenze anche nell’ambito del Terzo Settore, CSI Liguria è stato capofila di numerosi progetti rivolti alle categorie deboli, con particolare riferimento all’integrazione, alla disabilità ed alla terza età.

Progetti promossi da Sport e Salute SpA e dal CONI, da Regione Liguria e con la collaborazione dei principali attori in ambito sociale.

Condividi

Articoli correlati

Quinta ed ultima prova del Circuito Regionale di Nuoto CSI a Ronco Scrivia

Duecentoventi atleti in rappresentanza di otto società sono stati...

CSI Genova, Prima Tappa Circuito MTB 2024 a Torrazza

Sono stati circa un centinaio i partecipanti a Torrazza...

Seicento partecipanti e 190 coreografie per i Regionali di Chiavari

Seicento partecipanti in rappresentanza di una trentina di scuole,...

Finali Interregionali Junior TIM Cup 2024: tanta soddisfazione per il CSI Chiavari

Un grande traguardo e tanta soddisfazione per il CSI...