Iren Genova Quinto espugna Palermo

Condividi

Nella prima gara dei play off dal quinto all’ottavo posto della serie A1, colpo esterno dell’Iren Genova Quinto che a Palermo batte ai rigori il Telimar. Decisivi i tiri di rigore, andati a oltranza, per stabilire il 15-16 finale. Gara 2 è prevista mercoledì 8 maggio a Recco, l’eventuale ‘bella’ nel capoluogo siciliano il sabato successivo.

Una vittoria importante in una vasca difficile – commenta il tecnico biancorosso Luca Bittarello – Abbiamo avuto un buon approccio, soprattutto a livello psicologico: siamo stati ordinati anche nei momenti di difficoltà. Forse avremmo dovuto gestire meglio il vantaggio che si era creato nel terzo tempo, dove non siamo stati bravi a limitare alcune loro individualità. Credo tuttavia che la vittoria ai rigori sia il giusto premio per aver affrontato la partita nel modo giusto. Adesso testa bassa e continuare a lavorare, per far sì che questa vittoria non sia vana e continuare a credere nel nostro sogno“.

Condividi

Articoli correlati

La Pro Recco è campione d’Italia per la 36a volta

La Pro Recco si cuce sulla calottina lo Scudetto...

Sorpresa De Akker, Iren Genova Quinto pronta per gara 3

Si deciderà mercoledì sera a Bologna la sfida per...

Finale Scudetto: a Savona gara 2

Ricaricate le pile dopo la vittoriosa sfida di gara...

Sorride l’Iren Genova Quinto: vittoria di rigore in casa del Bologna De Akker

Servono i rigori (a oltranza) ma alla fine l’Iren...

Finale Scudetto: alla Pro Recco gara 1 contro RN Savona

È della Pro Recco gara 1 della finale Scudetto:...

Finale Scudetto, mercoledì a Recco gara 1 contro il Savona

A tredici anni di distanza Pro Recco - Savona...