Ritmica: esperienza di grande livello per la PGS Auxilium Genova a Napoli

Condividi

A Napoli nello splendido PalaVesuvio, impianto incredibilmente grande per la ginnastica ritmica, si è svolto il campionato nazionale del Torneo Gold Italia. Cinque le ginnaste impegnate della PGS Auxilium Genova, qualificatesi alla fase regionale.

Ad aprire le competizioni venerdì 19 aprile è la categoria junior 2: Beatrice Lanini, centra il suo obiettivo di prestazione: esegue i due esercizi clavette e palla con una tenuta corporea e un’espressività che mostrano un significativo miglioramento in gara(13ma alla palla). Sabato mattina ad aprire  le competizioni è Greta Bini, ginnasta del 2011 che si presenta alla competizione dopo un lungo periodo di stop dovuto alle malattie stagionali. La sua prestazione è comunque di livello, soprattutto alle clavette dove riesce ad eseguire l’esercizio senza imprecisioni (13 punteggio). Nel pomeriggio Maia Monterossi prima e Adele Parodi dopo partecipano alla competizione riservata alle ginnaste 2012-2013. Maia alla sua prima esperienza nazionale come individualista reagisce molto bene ad una pedana così importante. In particolare alle clavette riesce a sfoderare la sua carica espressiva, mettendo così nella giusta luce le sue doti (6 punteggio).  Adele Parodi alle clavette nonostante un’ottima prestazione non riesce ad ottenere un punteggio adeguato per stare nei primi posti, al cerchio riesce ad eseguire l’esercizio superando brillantemente una parte  “nuova”, ma alla fine,  sbaglia la ripresa di un lancio uscito perfettamente e perde così decimi preziosi. Nono posto comunque per lei, su 42 partecipanti.

Domenica è la volta delle Senior e per chiudere in bellezza la lunga trasferta Serena Grasso regala alle sue tecniche un’esecuzione impeccabile alla palla. Pur essendo tra le più giovani Senior in gara, conquista un meritatissimo 28.350, quarto punteggio alla palla.

Nessuna medaglia in questa occasione per le ginnaste della PGS Auxilium, ma tutte tornano a casa con un’esperienza positiva per la loro crescita tecnica.

Condividi

Articoli correlati

Ogawa in crescita anche a Riccione

Nella splendida cornice del palazzetto Play-Hall di Riccione, durante...

Sabato e domenica allo Stadium i Tricolori di aerobica

Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con i Campionati italiani...

Auxilium al top alle finali nazionali artistica Gold Allieve

Il 17, 18 e 19 maggio si sono svolte...

Riccione: Savonese, Canaletto e Auxilium tra i primi 10 ai Nazionali Gold Allieve

Tre delle ginnaste liguri riescono a conquistare i primi...

Nazionali Gold Allieve: i piazzamenti delle ginnaste pre-finali

A Riccione week end di Campionati Nazionali Gold Allieve. Ecco...