Giornata della Terra: a Bogliasco è Time4Water

Condividi

Tutto Pronto per il Time4Water: un Inno alla Sostenibilità Ambientale sulla Spiaggia di Bogliasco

In occasione della Giornata della Terra 2024, la pittoresca spiaggia di Bogliasco si prepara ad accogliere l’edizione annuale di Time4Water, un evento distintivo che sottolinea l’urgenza di adottare comportamenti più sostenibili verso il nostro pianeta.

L’appuntamento è fissato per domenica 21 aprile, dalle ore 9.30, sulla spiaggia libera di Bogliasco: un luogo che per la sua bellezza naturale richiama all’importanza della sua tutela. Un’edizione all’Insegna della Crescita e della Sensibilizzazione.

Dopo il notevole successo delle edizioni precedenti, caratterizzate da un’ampia partecipazione di volontari da ogni angolo della regione, il comune di Bogliasco, Netafim Italia e ASD Bogliasco 1951, sono orgogliosi di riproporre questa iniziativa.

L’obiettivo è duplice: da un lato, riaffermare l’impegno della comunità nella lotta contro l’inquinamento marino e, dall’altro, educare soprattutto le nuove generazioni sull’importanza vitale della conservazione delle risorse idriche.

Un appuntamento con l’Arte e la Sostenibilità Time4Water 2024 si colloca perfettamente nell’ambito degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda ONU 2030, promuovendo attività che mirano a un impatto positivo sull’ambiente e sulla società. Una delle novità più emozionanti di quest’anno è la collaborazione con l’artista Raul Orvieto, il cui lavoro si concentra sulla critica all’inquinamento marino attraverso l’uso di materiali riciclati. Sarà proprio il pluripremiato artista a trasformare in arte i rifiuti plastici recuperati lungo il litorale. Programma dell’Evento: Educazione, Arte e Convivialità. 

L’evento inizierà con la registrazione dei partecipanti e la distribuzione di gadget eco-compatibili, seguiti da interventi formativi incentrati sul riciclo, sull’utilizzo sostenibile dell’acqua e sull’arte come forma di attivismo ambientale. Tabata Bezzo, biologa ed esperta in educazione ambientale, guiderà momenti didattici e creativi, culminanti nella pulizia collettiva della spiaggia. La giornata si concluderà con un pranzo in spiaggia all’insegna della sostenibilità, con cibi locali forniti dai nostri partner, e un dj set per celebrare insieme il nostro impegno verso il pianeta. La focaccia, la pizza e la focaccia al formaggio saranno gentilmente offerte dal Panificio Paolin, mentre i deliziosi Canestrellini verranno omaggiati da Preti 1851Il Bistrotto si occuperà della parte beverage; sempre più stretta la collaborazione con il progetto Posidonia Green Festival partner dell’evento. Nell’organizzazione anche Roofless, realtà da sempre attiva nel mondo del mare grazie all’educazione al surf che – mettendo a disposizione gratuitamente le proprie canoe, questa volta – offriranno la possibilità a chi si iscrive di procedere alla pulizia direttamente in acqua.

Time4Water non è solo un evento, ma un appello alla comunità per riconoscere l’importanza dell’acqua come risorsa vitale e agire di conseguenza. Vi invitiamo a partecipare numerosi a questa giornata di impegno ambientale, apprendimento e celebrazione.

La partecipazione è gratuita e aperta ai più grandi e ai più piccini.

Per aderire sarà sufficiente compilare questo link:

https://bit.ly/Time4WaterBogliasco

Per l’attività è consigliato munirsi di guanti.

Luca Pastorino, sindaco di Bogliasco: «Anche quest’anno Bogliasco partecipa attivamente alla Giornata della Terra con un evento di sensibilizzazione ai temi ambientali: un momento didattico importante, che ricorda a tutti, grandi e piccoli, che l’amore per il nostro territorio passa proprio dal rispetto per l’ambiente».

Stefano Ballerini, Country Manager Netafim Italia: «La dedizione alla sostenibilità ambientale e la protezione del nostro pianeta sono principi fondamentali che orientano ogni aspetto del nostro operato giornaliero. La nostra presenza in Liguria non è solo un segno del nostro impegno imprenditoriale, ma anche della nostra volontà di contribuire attivamente alla creazione di un avvenire ecologicamente sostenibile. La nostra filosofia vuole promuovere un uso delle risorse più consapevole ed efficiente, specialmente rivolgendoci alle nuove generazioni. Intendiamo ispirare e coinvolgere attivamente i giovani in iniziative tangibili, come la pulizia delle spiagge, per far sì che diventino non solo testimoni ma veri e propri attori di un cambiamento positivo verso la sostenibilità. Crediamo fermamente nel potere delle azioni collettive e nell’impatto che queste possono avere sul nostro ambiente, per questo ci impegniamo a essere pionieri in questo percorso, guidando con l’esempio e stimolando un coinvolgimento sempre più ampio nella tutela del nostro pianeta».

Simone Canepa, presidente Bogliasco 1951: «Ci caliamo con grande entusiasmo per il terzo anno nell’iniziativa di pulizia della spiaggia del nostro paese. Questa iniziativa fa parte delle azioni di sensibilizzazione alla sostenibilità delle quali vogliamo essere protagonisti con il nostro main sponsor NETAFIM. L’attenzione alle risorse, all’impatto ambientale delle nostre attività e al territorio, sono i valori che vogliamo trasferire ai nostri atleti e ai nostri soci, coinvolgendoli in un’attività concreta e con un diretto ed immediato beneficio per la comunità in cui viviamo».

Condividi

Articoli correlati

Italian Open Water Tour: che successo per la traversata “Creuza de ma”

Italian Open Water Tour a Genova per il 2024,...

Sabato e domenica il 16° Trofeo Città di Rapallo Coppa mp fun&sport

Il Trofeo Internazionale di Nuoto Città d Rapallo “Coppa...

Rapallo Nuoto: al via le attività nella vasca esterna

L’estate alla Rapallo Nuoto inizia con un mese di...

Sincro: Rapallo Nuoto alla gara Stelline di Savona

Non si ferma l’attività agonistica della sezione Sincro della...

Sincro, squadra azzurra verso Belgrado 2024: Nazionale in collegiale a Savona

Prosegue la preparazione della squadra azzurra di nuoto artistico...

Genova nuoto My sport ospita e brilla nei trofei Gabbiano, Wolf e Agosti

Sabato 4 maggio e domenica 5  si sono svolti...