Iren Genova Quinto vola ai Play Off per un posto in Europa

Condividi

Il successo in casa della Spazio Rari Nantes Camogli e la contemporanea sconfitta del Posillipo in casa della Check Up Rari Nantes Salerno consegnano all’Iren Genova Quinto, con due turni di anticipo rispetto alla chiusura del Round Retrocessione della serie A1, la certezza della salvezza e della partecipazione ai play off dal quinto all’ottavo posto che metteranno in palio la partecipazione alle coppe europee.

A Luca e a tutti i ragazzi vanno i complimenti da parte mia e di tutta la società per il grande risultato raggiunto che premia l’impegno profuso in ogni momento“, dice il presidente Giorgio Giorgi. “Devo fare i complimenti alla squadra e in generale a tutto il Quinto – commenta il tecnico Luca Bittarello – Abbiamo raggiunto un traguardo che era sì l’obiettivo di inizio stagione, ma che con questa formula di campionato e il calendario del girone di andata non era affatto scontato. Adesso ci prepareremo con serietà per onorare il campionato sabato prossimo e ci alleneremo per la Coppa Italia e i play off con lo stesso spirito delle ultime partite. Quando perdiamo ci arrabbiamo e quindi prepareremo ogni partita per vincere“. “Sono contento di questo gruppo e orgoglioso di esserne il capitano – aggiunge Alessandro Di Somma – Andare ai play off per il terzo anno di fila è un risultato tutt’altro che scontato e solo chi è dentro la pallanuoto sa quanto questo imponga lavoro e sacrifici. Ora ci togliamo un po’ di stress e prepareremo al meglio Final Eight di Coppa Italia, con serenità ma anche con la determinazione a fare il meglio possibile“.

SPAZIO RN CAMOGLI-IREN GENOVA QUINTO 10-19

SPAZIO RN CAMOGLI: E. Rossi, B. Plumptton 2, C. Gandini 2, P. Mangiante 1, G. Boggiano, M. Morello, T. Tabbiani 3, P. Vujosevic, G. Bianco, L. Barabino 1, L. Kovacevic, J. Skiljic 1, T. Terrile, F. Scardino. All. A. temellini
IREN GENOVA QUINTO: F. Massaro, N. Gambacciani, A. Di Somma 1, S. Villa 2, G. Molina Rios, R. Ravina 2, A. Fracas 3, A. Nora 1, N. Figari 4, F. Panerai 5, F. Ferrando, G. Pianezza, A. Spoli, A. Massa 1. All. L. bittarello
Arbitri: Paoletti e Alfi
Note: Parziali: 3-3 2-6 3-5 2-5 Uscito per limite di falli Kovacevic (C), Massa (Q) e Gambacciani (Q) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Camogli 7/12 + un rigore e Quinto 8/15 + 3 rigori. Spettatori: 200 circa.

Condividi

Articoli correlati

Ch. League, la Pro Recco in campo a Marsiglia

Conclusa la regular season di campionato, la Pro Recco...

Al via i lavori per la costruzione della nuova piscina al Palamariotti della Spezia

Sono iniziati i lavori per la realizzazione del nuovo...

Vittorie importantissime per Locatelli Genova e Rapallo

Tutto in bilico anche nella lotta per evitare la...

Netafim Bogliasco 1951 sconfitta a Padova

Niente da fare per le ragazze del Netafim Bogliasco 1951 nella...

Pro Recco corsara a Savona

La Pro Recco vince il derby in casa del...