Quarta tappa Circuito Regionale di Nuoto con record di presenze ad Albenga

Condividi

279 atleti iscritti nelle varie categorie per 560 presenze gara, 11 le società rappresentate: sono questi i numeri  più significativi della 4° tappa del Circuito regionale di Nuoto del CSI organizzato dai comitati territoriali di Savona-Albenga ed Imperia-Sanremo che si è svolta sabato 23 marzo nella piscina di Albenga davanti ad una buona cornice di pubblico.

Fuori classifica, solo per il gusto di partecipare ed il piacere di farsi una gita in Liguria ed una stimolante esperienza sportiva, l’ASD Dolphin Club Acqui Terme(Al) che si è presentata con 10 elementi, riportando 3 vittorie. Al debutto assoluto nel circuito regionale di nuoto la società genovese Dilettantistica Idea Sport  a.R.L. che ha portato ad Albenga il più alto numero di atleti, addirittura  54, 37 maschi e 17 femmine:  Il “bottino”, davvero straordinario, è stato di 29 vittorie. 28 in gare individuali, una nella bellissima prova di  staffetta 6X50 metri stile libero giovanile mista

Sono saliti 19 volte sul gradino più alto del podio i rappresentanti di Ge. S.Co  SRL Nuoto Alassio: 16 in prove individuali ed una nella staffetta 6X50 metri stile libero giovanile ed assoluta maschile. 17 vittorie per Rari Nantes Savona S.S.D. a.r.L. Scorrendo la classifica troviamo con 14 vittorie Amatori Savona C.S.D,,  13 per A.S.D Nuoto Club  Rari Nantes Cairo Montenotte- Acqui Terme, ed Acquarium S.S.D. a.r.L:  10 per gli atleti di  Asd Bordighera Nuoto , 9 per quelli della Rari Nantes Spezia. Otto in prove individuali ed una in quella che è stata forse la gara più bella della giornata, la staffetta 6X50 metri stile libero assoliuta mista. Tre i successi per atleti di Sporting Millesimo( Sv).Hanno partecipato alla quarta tappa del circuito, pur senza riportare vittorie né individuali né con staffette,  anche  nove  elementi  della savonese  ASD Doria Nuoto Loano 2000. La prova di sabato 23 marzo è stata come al solito organizzata in modo impeccabile da Emmanuelle Barberis, Coordinatrice Nuoto CSI Liguria, insieme ad alcuni suoi collaboratori: il valore aggiunto di queste manifestazioni è il rispetto “ svizzero” degli orari, per la soddisfazione di tutti, tre ore intense di competizioni  dalle 15.00 alle 18.00, premiazioni comprese, senza tempi morti.

Condividi

Articoli correlati

CSI Genova, Prima Tappa Circuito MTB 2024 a Torrazza

Sono stati circa un centinaio i partecipanti a Torrazza...

Seicento partecipanti e 190 coreografie per i Regionali di Chiavari

Seicento partecipanti in rappresentanza di una trentina di scuole,...

Finali Interregionali Junior TIM Cup 2024: tanta soddisfazione per il CSI Chiavari

Un grande traguardo e tanta soddisfazione per il CSI...

Prova unica Regionale CSI Ginnastica Ritmica a Quiliano

La prova unica regionale del CSI di ginnastica ritmica...