60° Torneo delle Regioni: tutto pronto, ecco come seguirlo

Condividi

Il 60° Torneo delle Regioni calcio a 11 punta a un target di pubblico più giovane e ampio possibile online e offline grazie alla collaborazione tra Lega Nazionale Dilettanti e vari organi di informazione regionali. Dirette streaming, piattaforme digitali, social media, foto, mezzi d’informazione online e carta stampata sono gli strumenti che renderanno l’evento un’esperienza immersiva da vivere grazie al coinvolgimento e alla partecipazione della fan base. I 60 anni saranno celebrati al meglio con il TDR che per la prima volta sbarca su Skysport e sul portale web d’informazione per eccellenza repubblica.it.

Tutte le sfide ad eliminazione diretta del Torneo delle Regioni potranno essere viste in diretta streaming. Le 28 gare della fase finale saranno infatti coperte con telecronaca, dai quarti di finale in avanti, sul canale youtube ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti. Le finali vivranno un palcoscenico d’eccezione. Le dirette saranno visibili sul primo sito di news in Italia repubblica.it che vanta 3,8 milioni di utenti al giorno.

Tutti i risultati in tempo reale, i tabellini, le classifiche aggiornate, le curiosità e gli approfondimenti saranno disponibili sul sito web ufficiale della manifestazione torneodelleregioni.lnd.it grazie al nuovo competition system intuitivo, immediato, con una veste grafica innovativa, disponibile anche su smartphone.

Per la prima volta nella sua storia il Torneo delle Regioni vivrà un palcoscenico mediatico senza precedenti. Dopo il fischio finale dell’ultimo atto il TDR continuerà a far parlare di sé grazie ad un format di 13’ che sarà trasmesso su Skysport in replica per venti settimane di fila. Il pubblico mainstream potrà vedere il meglio delle fasi finali riprese dallo staff di filmakers e commentate dai giornalisti de “La Giovane Italia”. Il contenuto rimarrà sempre disponibile su skysport in versione on demand.

La comunicazione tradizionale darà prestigio al Torneo coinvolgendo soprattutto il territorio, grazie a Corriere dello Sport e Tuttosport, che seguiranno l’evento a livello nazionale.

social media della LND consentiranno ai protagonisti ed agli appassionati d’interagire, condividere e partecipare. Facebook, Instagram e Twitter della Lega Nazionale Dilettanti saranno sommersi da foto, clip emozionali, challenge/ sfide social tra Rappresentative grazie ai contributi inviati dagli stessi protagonisti. Spazio anche alle giocate più belle, i gol spettacolari e le parate straordinarie.

Condividi

Articoli correlati

Col Südtirol la Samp deve continuare l’assalto al sesto posto

Con tutto il rispetto per il Brescia, per ora...

Genoa in Val di Fassa, la Pre-Season 2024

Per la seconda stagione consecutiva il Genoa inizierà la...

Genova e Campoligure cuore della Coppa Italia Futsal Femminile

Quattro coccarde tricolori femminili in palio, quattro giorni di...

A Verona un Genoa superiore agli avversari per idee e qualità

Punti nell'orgoglio dopo l'ondata di critiche susseguente alla partitaccia...

A Palermo una Samp decorosa ma non scintillante

L'abitudine a festeggiare le vittorie è tale che in...

Futsal: martedì a Tursi su il sipario sulle finali di Coppa Italia femminile

Domani, martedì 9 aprile alle ore 17.30, nel Salone di...