Alzato il sipario in Regione Liguria sul Grand Prix delle 2 Valli

Condividi

Dal 24 marzo al 1° dicembre torna il Grand Prix delle 2 Valli, il circuito di gare podistiche nato nel 2023 che attraversa e valorizza la Vallescrivia e la Valpolcevera. Dopo il successo della prima storica edizione, che ha visto la partecipazione di oltre 1.300 atleti in 10 gare, il Grand Prix 2024 raddoppia con ben 18 tappe in programma, per un totale di oltre 150 km e circa 3.000 presenze stimate.
La kermesse, presentata questa mattina nella Sala della Trasparenza di Regione Liguria, è organizzata da CFFS Ronco Scrivia e GSC Sant’Olcese con la collaborazione di Gruppo Città di Genova, Delta Spedizioni, Cambiaso Risso, Atletica Vallescrivia, Atletica Novese, pro Loco casella e Pro Loco Montoggio.

“I numeri in crescita di questa seconda edizione testimoniano come il Grand Prix delle 2 Valli in così poco tempo sia riuscito a ottenere uno straordinario successo tra i cittadini e le associazioni del territorio, valorizzando praticamente per tutto l’anno la Vallescrivia e la Valpolcevera attraverso lo sport e l’aggregazione – spiega l’assessore allo Sport di Regione Liguria Simona Ferro. – Abbiamo voluto fortemente patrocinare questo grande evento sportivo e ospitarne la presentazione sia perché vogliamo dare il giusto merito e la giusta visibilità agli organizzatori e ai tanti volontari che dedicano tempo e sacrificio alla causa, sia perché riteniamo che manifestazioni come questa possano essere da esempio per la creazione di altre rassegne di successo che permettano ai liguri di conoscere meglio e vivere sempre di più tutte le meravigliose valli della nostra regione”.

“Dopo il grande successo della prima edizione torna il Grand Prix delle 2 Valli, un appuntamento che coniuga all’aspetto agonistico la promozione di stili di vita sani e consapevoli attraverso la pratica sportiva. Valori che sono alla base anche del nostro progetto come Capitale Europea dello Sport – afferma l’assessore allo Sport del Comune di Genova Alessandra Bianchi. – Il nostro entroterra sarà un palcoscenico davvero suggestivo dove poter praticare sport all’aria aperta. Inoltre, il Grand Prix delle 2 Valli rappresenterà un’occasione straordinaria per la promozione del nostro territorio che da sempre attrae sportivi e visitatori in arrivo non solo da fuori città e regione ma da tutto il paese”.

“Una manifestazione che raddoppia e si ingrandisce. L’obiettivo è sempre quello di promuovere e valorizzare il nostro territorio e l’entroterra dal punto di vista sportivo, culturale e paesaggistico – commenta il presidente del GSC Sant’Olcese e consigliere regionale Armando Sanna. – Una vetrina importante per tutto il mondo del podismo e dell’atletica, un settore a cui sono profondamente legato per il mio passato da atleta, dove ritrovo sempre tanti amici e tante amiche”.

“Il Grand Prix delle 2 Valli rappresenta per i nostri territori una grande occasione di promozione attraverso lo sport e la pratica di attività fisica salutare – conclude Sergio Agosti, assessore allo Sport del Comune di Ronco Scrivia e rappresentante del CFFS Ronco Scrivia. – Non dobbiamo mai dimenticare che promuovere le buone pratiche sportive significa anche promuovere la salute e questo aggiunge un elemento di rilevanza dell’iniziativa. Ringraziamo l’assessore Ferro per la consueta disponibilità e voglia di sostenere i nostri territori. Un grosso ringraziamento va inoltre a tutti i volontari che si impegnano quotidianamente e a tutti gli atleti che hanno partecipato e parteciperanno alle nostre gare”.

Le iscrizioni restano aperte fino alla fine della rassegna.

Condividi

Articoli correlati

Domenica 19 maggio a Zoagli la 46a Marcia dei 5 Campanili

La Pro Loco di Zoagli, in collaborazione con Sporteventi...

Conto alla rovescia per la Vibram Maremontana

E' iniziato il conto alla rovescia per la tredicesima...

Il 15 giugno il via dell’Alvi Trail Liguria 2024

Una magnifica occasione di sport, podismo, corsa in montagna,...

Domenica 21 aprile ritorna il Genova Trail. Di corsa tra palazzi storici, forti e vette a picco sul mare

Scoprire e valorizzare il territorio facendo sport? È l’obiettivo del Genova...

Genova alla Tokyomarathon2024! Il racconto di Gianni Bazzurro

Gianni Bazzurro della Podistica Peralto,  promotore di Genova 2024...