Il 15 giugno il via dell’Alvi Trail Liguria 2024

Condividi

Una magnifica occasione di sport, podismo, corsa in montagna, trail. E’ questo il progetto Alvi Trail Liguria 2024, che si svolgerà dal 15  al 22 giugno 2024, percorrendo l’itinerario dell’Alta Via dei Monti Liguri e l’Alta Via delle Cinque terre, con partenza prevista da Rocchetta Nervina e arrivo a Portovenere. Un itinerario a forma d’arco, come d’altronde è la forma della Liguria, una regione che sviluppa tutta una serie di percorsi e itinerari suggestivi, tutti formanti una sorta di arcobaleno che sorge vicino alle faggete del Saccarello, si allunga dolcemente verso Cadibona e dintorni, tocca quella sorta di “piccolo Cile” che è Arenzano e i suoi monti (piccolo Cile perché la catena montuosa appenninica è davvero a strapiombo sul mare), si allarga a est verso Rezzoaglio e Castiglione Chiavarese, quindi in quella suggestiva zona di confine con Emilia e Toscana, per poi puntare sulla magnifica punta rocciosa di marmo Portoro di Portovenere, tuffandosi letteralmente nel blu del Mar Ligure, vicino a quel Golfo celebrato da poeti come Byron.

Si inizia il 15 giugno con la prima tappa da Rocchetta Nervina a Mendatica, quindi si attraversano magnifiche località dell’interno savonese come Calizzano, Altare, quindi ecco il Rama e altre vette vicine a Arenzano, poi ci si inoltra verso S.Olcese , nella Svizzera dei genovesi,  si arriva a Rezzoaglio, e il 22 giugno magnifica discesa verso Portovenere. Alta via dei Monti Liguri e Alta via delle Cinque terre offrono non solo agonismo, ma visioni incomparabili come solo la Liguria sa offrire. Ma c’è di più: il carattere leggendario di una delle gare tra le più lunghe nel panorama mondiale, la scoperta dell’entroterra ligure e della sua natura, la convivialità dei momenti trascorsi insieme nelle cene , e l’amicizia che si rafforza di tappa in tappa. Alla gara principale, la Ultra 440 chilometri in otto tappe, si aggiungono altre due gare da 220 chilometri, la West 220 k e la East 220 k. Novanta comuni attraversati, sei parchi naturali, migliore biglietto da vista per la Liguria a passo di corsa non potrebbe esserci.

Condividi

Articoli correlati

Genova Trail nel segno di Aiello, Nichetti, Parodi e Brogi

Si è conclusa la seconda edizione del Genova Trail,...

Trail Running, domenica ritorna il Genova Trail tra palazzi storici, forti e vette a picco sul mare

Scoprire e valorizzare il territorio facendo sport? È l’obiettivo...

Doppietta etiope alla Mezza di Genova

Vittorie straniere alla Mezza di Genova, che ha portato...

Domenica 19 maggio a Zoagli la 46a Marcia dei 5 Campanili

La Pro Loco di Zoagli, in collaborazione con Sporteventi...

Conto alla rovescia per la Vibram Maremontana

E' iniziato il conto alla rovescia per la tredicesima...