Gamma Innovation Sarzana vince a Monza e conquista la Final Four di Ws Europe Cup

Condividi

Il Gamma Innovation Hockey Sarzana va a prendersi la vittoria a Monza superando così il turno di Ws Europe Cup. I rossoneri superano i quarti di finale superando per 6 a 3 il Monza e bissando il successo ottenuto all’andata. I rossoneri sono adesso tra le quattro formazioni finaliste in Europa e proveranno, dopo i tentativi falliti per un soffio negli anni scorsi, di mettere in bacheca il trofeo europeo che andrebbe a arricchire la storia del club sarzanese. La formazione diretta dal tecnico Paolo De Rinaldis è arrivata alla trasferta di Monza con un confortante successo ottenuto nella gara di andata per 8 a 1. La gara si è messa bene grazie al vantaggio di Facundo Ortiz poi i padroni di casa si sono risvegliati chiudendo avanti 2 a 1 la prima frazione di gioco. Ma nella ripresa i sarzanesi non hanno voluto correre rischi ristabilendo l’ordine e allungando il passo in una partita molto corretta. Definita la griglia delle quattro formazioni che si contenderanno la Ws Europe Cup 2024. I rossoneri del Gamma Innovation Hockey Sarzana vincitori della sfida contro il Monza se la vedranno con gli spagnoli dell’ Igualada che hanno superato nel doppio confronto il Valdagno. L’altra finalista uscirà dallo scontro tra Voltregà e Follonica che hanno avuto la meglio nella doppia sfida di Braga e Murches.

“Ce ne andiamo, ce ne andiamo, ce ne andiamo in final four, final four, final four” era l’urlo che riecheggiava dagli spogliatoi dei rossoneri al PalaRovagnati di Monza. “Dedico questa quarta final four a me stesso – dice il Presidente Maurizio Corona – testardo, cocciuto, infaticabile lavoratore ed eterno sognatore a cui in questo momento calza come non mai l’aforisma di Nelson Mandela che recita che un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso, poi è logico che il pensiero va a tutti i miei collaboratori, a chi tutti i giorni lavora per far si che questa società esista, poi alla città, con la speranza che tutta la città ci renda merito di quello che abbiamo fatto e stiamo facendo. E’ stata una bellissima serata di sport, una partita molto corretta, rovinata purtroppo da un gruppo di ultras monzesi che a fine partita hanno compiuto atti vandalici ai due pulmini dei nostri supporters. Un neo da cui comunque la società monzese si è dissociata chiamandomi e prendendo le distanze da quanto accaduto. Guardando invece la partita nonostante  il grosso margine di vantaggio dopo la gara d’andata, stava a noi rendere il più semplice possibile il passaggio del turno e siamo stati bravissimi a farlo. Voglio ringraziare il pubblico sarzanese presente – continua Corona – gli Incessanti sono stati il sesto uomo in pista, ci ha trascinato come non mai, per poi lasciarsi andare in una festa finale incredibile. Comunque sono contentissimo per i miei ragazzi e per il mister – conclude il Presidente – hanno meritato questa soddisfazione e vedere le loro facce a fine gara emozionate, stravolte ma felici come non  mai,  mi ha convinto ancor di più che i sacrifici che faccio anzi che facciamo ogni giorno sono stati veramente ben ripagati.  Ora testa al Campionato, si ricomincia ancora da Monza al Vecchio Mercato mercoledì sera, poi la sosta pasquale e infine la trasferta a Breganze dobbiamo fare più punti possibili se vogliamo sperare nella quarta  posizione in classifica e giocare i quarti  di finale dei play-off con due partite su tre in casa”.

Hockey Sarzana vola in carrozza per la quarta volta alla finale a quattro dell’Europe Cup, il secondo trofeo europeo. Tra l’altro sfiorato due volte, avendo perso la finale  con gli spagnoli del Lleida (e una semifinale persa contro il Barcelos). La vittoria per 6 a 3 di sabato sera a Monza, combinata con l’ 8 a 1 dell’ andata al Vecchio Mercato, non ammette discussioni: rossoneri nettamente più forti degli avversari, che tra l’altro incontreranno di nuovo mercoledì sera in campionato. Sarzana senza Festa sostituito dall’azzurrino Lavagetti  se la gioca sul velluto in particolare nel primo tempo, di fronte a un Monza volitivo e determinato a raccogliere almeno la vittoria. Ma veniamo alla cronaca della partita. Mister Colamaria si presenta al cospetto del Sarzana, con l’ organico al gran completo e schiera nello starting five iniziale con Fongaro tra i pali,  capitan Galimberti, Zucchetti e la coppia argentina formata da Bielsa e Tamborindegui con a disposizione il secondo portiere Borgonovo, Gabriele Gavioli, Petrocchi, Uva e Riva. Paolo De Rinaldis risponde con Corona, Borsi, Olmos, Facundo Ortiz, De Rinaldis. In panchina insieme a Francesco Venè, Illuzzi, Garcia, Lavagetti e Tognacca. Sulla pista di Monza la partita è scivolata secondo le aspettative della vigilia. Pericoloso il Monza ad inizio della gara con Corona impegnato dagli attaccanti biancorossi in quattro occasioni. All’ 11′,06″ il Gamma Innovation Hockey Sarzana sblocca il risultato con l’argentino Facundo Ortiz, fresco di rinnovo del contratto, bravo a  deviare in rete da pochi passi una staffilata dalla distanza di Borsi. Reazione dei padroni di casa e leggero calo di concentrazione dei sarzanesi che consente ai brianzoli di ribaltare il risultato e chiudere avanti 2-1 il primo tempo, al 14’,40” è Galimberti a trovare il pareggio con una conclusione dal limite dell’area che trova il sette alla destra di Corona  poi è Petrocchi, ex di turno a ribadire in rete una conclusione dalla distanza di Zucchetti. Nella ripresa il pari dei rossoneri è firmato da Francesco De Rinaldis  al 3′,35″ con una conclusione dalla distanza che si infila nel sette alla destra di Fongaro. Passano due minuti e i rossoneri si portano in vantaggio grazie a un contropiede orchestrato da Garcia e concluso in rete da Ortiz. Poi ci pensa Domenico Illuzzi a mettere la partita in ghiaccio con la rete del 4-2 all’11′,39″ al termine di una splendida azione personale. L’argentino Tamborindegui riduce le distanze e riapre la gara al 16′, 48″  mettendo in rete una pallina vagante nell’area rossonera. Ma ci pensa ancora il bomber rossonero Domenico Illuzzi a segnare altre due volte chiudendo così la serata monzese con una tripletta. Nel finale il tecnico Paolo De Rinaldis ha concesso spazio al secondo portiere Venè, a Tognacca  che si è fatto parare nel finale un tiro diretto da Fongaro concesso dai direttori di gara dopo un fallo di Uva costato al giovane attaccante il cartellino blu  e spazio  all’altro giovane Lavagetti che milita nella formazione di serie A2. I rossoneri dell’Hockey Sarzana Gamma Innovation vincitori della sfida contro il Monza se la vedranno con gli spagnoli dell’Igualada che hanno superato nel doppio confronto il Valdagno. L’altra finalista uscirà dallo scontro tra Voltregà e Follonica che hanno avuto la meglio nella doppia sfida di Braga e Murches. Si giocherà il 13 e 14 aprile con sede ancora da definire. Mercoledi 20 (20,45), altro match di fondamentale importanza per i rossoneri, che affronteranno tra le mura amiche del Vecchio Mercato il Monza, per agganciare altri 3 punti  e cercare un posto al sole nella graduatoria  per accedere ai play off scudetto.

TEAMSERVICECAR MONZA – GAMMA INNOVATION H.SARZANA 3 – 6 (2-1, 1-5)

TEAMSERVICECAR MONZA : Fongaro, Zucchetti, Galimberti (C), Bielsa, Tamborindegui – Gavioli G, Riva, Petrocchi, Uva, Borgonovo – Allenatore: TommasoColamaria

GAMMA INNOVATION H.SARZANA : Corona, Borsi (C), Olmos, Ortiz, De Rinaldis – Illuzzi, Garcia J, Tognacca, Lavagetti, Venè – Allenatore Paolo De Rinaldis

Marcatori: 1t: 11′,06″ Ortiz (S), 14’,40” Galimberti (MNZ), 17’,58” Petrocchi (MNZ) – 2t: 3′,35″ De Rinaldis (S), 5′,33″ Ortiz (S), 11′,39″ Illuzzi (S), 16′, 48″ Tamborindegui (MNZ), 19′,03″ Illuzzi (S), 22′,30″ Illuzzi (S).
Espulsioni: 2t: 7’51” Galimberti (MNZ), 24’58” Tamborindegui (MNZ),

Arbitri: Silvia Coelho (PORTOGALLO) e Pedro Silva (PORTOGALLO)

Condividi

Articoli correlati

WS Europe Cup: quinta finale europea in otto anni per Gamma Innovation Sarzana

Finale di WS Europe Cup, arrivata alla 44° edizione....

Record di punti per Gamma Innovation Hockey Sarzana

Missione compiuta. Il Gamma Innovation Hockey Sarzana va a...

Maurizio Corona: “Momento decisivo della stagione, felice del sostegno dei sarzanesi”

“Stiamo rappresentando Sarzana, gli sportivi sarzanesi ogni giorno ci...

Gamma Innovation Sarzana matematicamente quarta, Monza battuto 4-3

Missione compiuta. Il Gamma Innovation Hockey Sarzana va a...

WS Europe Cup: Gamma Innovation Sarzana pronta per la sfida di Monza

Ritorno dei quarti di finale di WS Europe Cup...

Gamma Innovation Sarzana blocca la capolista Forte dei Marmi

Partita meravigliosa contro la capolista del Forte dei Marmi....