WS Europe Cup: Gamma Innovation Sarzana pronta per la sfida di Monza

Condividi

Ritorno dei quarti di finale di WS Europe Cup che vedrà il Gamma Innovation Hockey Sarzana viaggiare in Lombardia per sfidare il Monza in un derby tutto italiano che porta alla final-four.
Nel fratricida derby italiano i rossoneri dovranno capitalizzare al meglio il risultato dell’andata quando la formazione di Paolo De Rinaldis si impose nettamente per 8-1, frutto di un primo tempo ad alto ritmo e precisione col parziale di 6-1. A brillare in quella serata la stellina di Facundo Ortiz con una tripletta e l’immensa classe di Domenico Illuzzi, tripletta anche per lui, che danno ai rossoneri almeno 6 chances in più di passare il turno nella gara di venerdì in quel di Biassono.

L’appuntamento è per le 20,45 di venerdì 15 Marzo, obbiettivo la conquista della “final four” vissuta già in tre edizioni dal club di Piazza Terzi con due occasioni delle quali con la sconfitta nella finalissima 1° e 2° posto,  ambedue le volte contro gli spagnoli del Lleida.  Sarzana e “Gli Incessanti”, i fantastici tifosi  e “sesto uomo”, sono carichi e seguiranno da vicino i loro eroi. La formazione di Paolo De Rinaldis, dovrà fare attenzione alla formazione lombarda che, sorretta dal proprio pubblico, una delle tifoserie più calde ed organizzate della serie A1,  farà di tutto per provare a riaprire la sfida. “Dobbiamo prima di tutto dimenticare la gara di andata e la gara di campionato dove abbiamo espugnato la pista di Monza, questa è tutta un’altra storia, non esistono partite chiuse e le insidie non mancheranno – ammonisce il Presidente Corona – Ma proprio perché sappiamo cosa rappresenta questa gara per la nostra società siamo tutti  concentrati al 100% per dare tutto e accedere alla final four. Ripeto sino allo sfinimento il Monza non vale certamente la posizione che ricopre nel campionato di serie A1, è una squadra  che  non ha mai mollato di un millimetro in nessuna sconfitta subita,  una squadra che può contare sul capitano Matteo Zucchetti e su due stranieri di qualità come Bielsa e  il bomber Tamborinduegui.” Mister Paolo De Rinaldis analizza la gara e dice: “La partita di coppa contro il Monza, gara di ritorno di WS Europe Cup, è un appuntamento importantissimo per noi, perchè  se si centrasse il passaggio del turno significherebbe raggiungere un obiettivo molto importante, quella final four che noi ci eravamo prefissi ad inizio stagione. Da parte nostra cercheremo di affrontare questa trasferta con il massimo dell’impegno, anche se il risultato in virtù della gara d’andata, sulla carta,  è a noi favorevole. Noi però non dobbiamo assolutamente sottovalutare l’avversario, perché il Monza è una squadra tosta, è una squadra importante, che sta cercando di uscire dai meandri  della bassa classifica in campionato  e quindi userà questa partita con il massimo della motivazione anche per ridarsi uno slancio caratteriale ed emotivo in funzione del campionato. Quindi una partita che dovremmo pensare di affrontare come se fosse zero a zero e giocarsela al massimo con l’obiettivo del passaggio del turno per raggiungere la final four della manifestazione in programma a metà aprile” Il TeamServiceCar Monza è stato sino alla gara d’andata di Sarzana dottor Jekyll e Mr. Hyde, bellissime prestazioni nelle coppe europee e gare controverse in campionato dove naviga nelle zone basse della classifica. In WS Europe Cup, dopo aver passato il girone eliminatorio, ha eliminato gli spagnoli del Noia, vincendo in Brianza la gara d’andata con il punteggio di 3 a 2 e poi andando ad espugnare l’Ateneu Agricola di Noia con il punteggio di 6 a 3. A Sarzana nella gara d’andata la formazione di Tommaso Colamaria ha subito una pesante sconfitta con il punteggio di 8 a 1 che gli ha compromesso il passaggio del turno.  Arriva a questo incontro reduce da sei sconfitte consecutive in campionato, ultima vittoria risale al 27 Gennaio con la vittoria per 8 a 4 al PalaRovagnati contro il Sandrigo, la classifica della serie A1 la relega   all’undicesimo  posto in classifica con 20 punti conquistati, frutto di 6 vittorie, 2 pareggi e 15 sconfitte: 86 le reti segnate e 87 quelle subite. I migliori marcatori sono l’argentino Tamborindegui con 23 gol all’attivo, seguito da  Zucchetti con 17 gol segnati. Ma presentiamo nel dettaglio la formazione lombarda: Il TeamServiceCar di Tommaso Colamaria è una squadra giovanissima, dispone di otto millenials e ancora una volta la squadra biancorossablu è pioniera e permette alla nuova generazione di entrare a piè pari nella massima competizione italiana ed europea  e quindi di dimostrare tutta la fame di raggiungere i massimi livelli. La squadra è composta dai confermati della passata stagione:  Filippo Fongaro, Matteo Galimberti, l’argentino Julian Tamborindegui, Gabriele Gavioli, i giovanissimi Marco Gariboldi e Simone Agliati e i nuovi acquisti estivi: l’ argentino Francisco Bielsa (cugino di Jeronimo Garcia), l’azzurrino classe 2006 Alessandro Uva per un posto fisso nel quintetto ed Elia Petrocchi, sarzanese doc. Il primo obiettivo in campionato è salvarsi evitando la via dei play-out per continuare questo progetto così giovane. Diciannove i precedenti tra TeamServiceCar Monza  e Gamma Innovation Sarzana, frutto delle gare  delle ultime stagioni,  di cui due in competizione europea, nel 2015-16  una vittoria per parte, nella stagione 2016-17 quattro sfide, due in campionato,  con ancora una vittoria per parte e poi nella competizione Europea  la vittoria dei Sarzanesi nell’andata  e la vittoria dei brianzoli con il risultato di 3 a 1 nella gara di ritorno che comunque non è bastata per il passaggio del turno, che ha visto il successo dei liguri ai tiri di rigore. Nel 2017-18 due vittorie della formazione di Tommaso Colamaria, la prima a Monza e la seconda a Sarzana. Nel 2018-19 la vittoria dei Sarzanesi all’andata con il punteggio di 7-4. e il pareggio nella partita di ritorno in Brianza, l’incontro terminò 2-2, oltre alla vittoria rossonera nella semifinale di FederationCup. Nel 2019-2020, il pareggio al Polivalente  con il punteggio di 3 a 3 , mentre nel ritorno a Monza i padroni di casa batterono i liguri con il punteggio di 4 a 2. Doppia vittoria rossonera  nella stagione 2020-2021, 4-3 e 3-2 e doppia vittoria monzese, 4-2 e 5-4 nella stagione 2021-2022. La scorsa stagione 3 a 3 a Sarzana e 3 a 2 per i rossoneri a Monza. Quest’anno nel girone d’andata vittoria dei rossoneri in Brianza con il punteggio di 4 a 2. Oltre alla partita di WS Europe Cup  La squadra rossonera è orfana di Sergio Festa infortunato che sarà sostituito da Angeletti con l’ex  monzese Mirko Tognacca.

Condividi

Articoli correlati

WS Europe Cup: quinta finale europea in otto anni per Gamma Innovation Sarzana

Finale di WS Europe Cup, arrivata alla 44° edizione....

Record di punti per Gamma Innovation Hockey Sarzana

Missione compiuta. Il Gamma Innovation Hockey Sarzana va a...

Maurizio Corona: “Momento decisivo della stagione, felice del sostegno dei sarzanesi”

“Stiamo rappresentando Sarzana, gli sportivi sarzanesi ogni giorno ci...

Gamma Innovation Sarzana matematicamente quarta, Monza battuto 4-3

Missione compiuta. Il Gamma Innovation Hockey Sarzana va a...

Gamma Innovation Sarzana vince a Monza e conquista la Final Four di Ws Europe Cup

Il Gamma Innovation Hockey Sarzana va a prendersi la...

Gamma Innovation Sarzana blocca la capolista Forte dei Marmi

Partita meravigliosa contro la capolista del Forte dei Marmi....