“Carlo Androne” inviolato: Pro Recco Rugby batte anche CUS Milano

Condividi

In una partita caratterizzata da forte pioggia e vento la Pro Recco Rugby è riuscita a mantenere ancora inviolato il Carlo Androne battendo la squadra cadetta del CUS Milano con il punteggio di 26-13 e portando così a quota cinque le vittorie stagionali.
“Finalmente abbiamo realizzato il piano di gioco su cui lavoriamo in settimana – sorride coach Alessandro Regestroe, anche se abbiamo perso troppi palloni in attacco, non posso che essere contento della partita di oggi e ovviamente della vittoria: abbiamo dominato le fasi statiche, difeso in modo efficace e gestito bene il gioco al piede nonostante le condizioni meteo terribili. I nostri avversari sono molto più in alto di noi in classifica e quindi questi quattro punti sono davvero un bel risultato”.
Le mete reccheline sono state segnate nel primo tempo da Canoppia e da Esposito Corcione, entrambe trasformate da Barisone che ha messo a segno anche quattro calci di punizione (6/8 oggi per lui dalla piazzola). Il titolo di Player of the Match dei biancocelesti va al pilone Francesco Avignone, autore di una partita davvero magnifica che spicca nella bella prova di tutta la squadra.
Pro Recco Rugby: Romano (14′ pt Capurro), Cinquemani, Guastamacchia, Matulli, Mitri, Barisone, Benvenuto, Esposito Corcione (19′ st Bedocchi), Canoppia (26′ st Sbarbori Mi.), Rosa (35′ st Conca), Maggi, Nese, Sbarbori Ma., Noto (9′ st Navone), Avignone.
Tabellino marcature: p.t.: 2′ m. Milano (0-5), 8′ m. Canoppia tr. Barisone (7-5), 17′ cp Barisone (10-5), 20′ m. Milano (10-10), 25′ cp Barisone (13-10), 35′ m. Esposito Corcione tr. Barisone (20-10), 39′ cp Milano (20-13), 40′ cp Barisone (23-13); s.t.: 29′ cp Barisone (26-13). Punti per la classifica: Pro Recco Rugby 4 – CUS Milano 0. Cartellini gialli: 2′ st Milano.
Prima della Serie B erano scesi in campo i ragazzi dell’U18 Province dell’Ovest/Pro Recco che hanno pareggiato 23-23 contro il forte Calvisano. Gli Squali torneranno in campo sempre a Recco domenica 17 marzo ospitando la l’Ivrea R.C., squadra che precede di poco in classifica i biancocelesti.
Serie B, girone 1, giornata 16
Lecco – Cernusco 42-5 (5-0)
Bergamo – Piacenza 22-25 (1-4)
Varese – Rho (rinviata)
Pro Recco – CUS Milano 26-13 (4-0)
Ivrea – Capoterra (rinviata)
CUS Genova – Savona 12-0 (4-0)
Classifica: Piacenza 76, Lecco 69, Bergamo 56, Capoterra*** 40, Rho* 37, CUS Milano 36, CUS Genova* 31, Cernusco 29, Savona 27, Ivrea* 23, Pro Recco* 21, Varese* 11.

Condividi

Articoli correlati

Squali verso un finale cardiopalmo, giovanili in evidenza

La sconfitta per 19-38 subita oggi dagli Squali per...

Domenica al Carlini il derby CUS Genova-Pro Recco

Tempo di derby in casa CUS Genova Rugby nel...

Serie AF, il CUS Genova vince in casa dell’Union Rugby Milano

Una vittoria e una sconfitta per il CUS Genova...

Pro Recco Rugby lotta ma Bergamo è troppo forte: finisce 23-38

Continua la serie di partite contro le squadre di...

Sanremo Rugby, chiuso il primo ciclo del bando “Sportivi per natura”

La palla ovale a tinte biancazzurre del Sanremo Rugby...