Iren Quinto fa visita alla Roma Vis Nova, Bittarello: “Trasferta difficile, cerchiamo di imporre il nostro gioco”

Condividi

Dopo il pareggio casalingo con il Circolo Nautico Posillipo, sabato per l’Iren Genova Quinto è già tempo della seconda giornata del Round Retrocessione del campionato di Serie A1: appuntamento alle 16,30 a Monterotondo (Roma), in casa della Roma Vis Nova.

Una trasferta difficile – avverte il tecnico Luca Bittarello – in una vasca ostica. Non facciamoci trarre in inganno dalla classifica dei nostri avversari, parliamo infatti di una squadra tosta, con giovani molto interessanti, che ha saputo vendere cara la pelle contro qualsiasi avversario e ce lo ricordiamo molto bene anche noi, proprio alla “Paganuzzi”, quando abbiamo vinto sul filo del rasoio. Servirà dunque la massima allerta da parte nostra, ma anche la consapevolezza di chi, sotto di cinque reti con il Posillipo, ha trovato la forza di riprendersi e rimettere in sesto la gara. Ecco, dovremo ripartire proprio da quella forza, cercando di imporre il nostro gioco“.

Condividi

Articoli correlati

Duilio Puccio approda all’Iren Genova Quinto

Non vuole perdere tempo Duilio Puccio, nuovo giocatore dell’Iren Genova...

Netafim Bogliasco 1951: arriva il rinnovo di Capitan Boero

Sarà ancora Giacomo Boero l'alfiere del Netafim Bogliasco 1951...

Alvaro Granados è un nuovo giocatore della Pro Recco

Alvaro Granados è un nuovo giocatore della Pro Recco....

Il programma del Settebello verso le Olimpiadi

Missione olimpica. Il Settebello torna a lavoro a ranghi...

Nuova conferma per il Netafim Bogliasco 1951: ufficiale il rinnovo di Davide Broggi Mazzetti

Altra pedina confermata nello scacchiere che il Netafim Bogliasco...

Altro rinnovo per il Netafim Bogliasco 1951: Edoardo Prian resta in biancazzurro

Ci sarà ancora una calottina biancazzurra sulla testa di...