Genova Nuoto

Condividi

Dopo un biennio tale da rievocare le piaghe d’ Egitto di biblica memoria, finalmente è riapparso un raggio di sole portato dalla 47° edizione del Trofeo Nico Sapio. Per la grande famiglia del Genova Nuoto My Sport non poteva che rappresentare l’auspicio migliore per tutto quello che ha sempre significato. E’ vero, qualche restrizione c’è ancora stata, dall’obbligo delle mascherine, all’assenza di pubblico, ma le premesse sono state incoraggianti.
I risultati di questa stagione 2021-22 sono stati entusiasmanti. Cominciando da Super Alberto (Razzetti), che è partito dagli Europei di Kazan con oro nei 200 fa e R.I. battendo il grandissimo Kristof Milak, bronzo nei 200 misti 30e argento nei 400 con un altro record. Ai mondiali di Abu Dhabi Alberto fa sognare, è stato il primo oro di questa splendida Squadra Azzurra e l’ha conquistato con un formidabile R.I. ASS. in 1’49”06 nei 200 fa permettendosi di strabattere uno dei suoi idoli Chad Le Clos, dopo poco più di mezz’ora ha replicato con un altro R.I. ASS. e s’è preso il bronzo nei 200 misti e un 4° posto nei 400 misti. Ai Mondiali di Budapest finalista nei 400 misti e agli Europei di Roma con un tifo entusiasmante del pubblico di casa, è partito subito con l’oro nei 400 misti, argento nei 200 misti e bronzo nei 200 delfino. Non contando più i suoi podi agli Assoluti Italiani, Alberto finisce la stagione detentore di 3 Record Italiano Assoluti vasca 25 (200 fa. 200 e 400 misti) e un record Vasca 50 (200 misti)
La capitana Claudia Tarzia si classifica 4° agli Assoluti di Riccione e viene convocata per i Giochi del Mediterraneo a Oran in Algeria classificandosi al 6° posto, finisce la stagione con un argento nei 100 fa. Il nostro Alush Telaku con la Nazionale del Kosovo partecipa sia ai Mondiali di Abu Dhabi che ai Giochi del Mediterraneo in Algeria.
Ai Criteria invernali il Genova Nuoto My Sport ha partecipato con 17 atleti conquistando 5 medaglie: Ghigliotti oro nei 200 dorso, Myrtaj bronzo nei 400 misti, Terlizzi oro nei 200 sl e 2 bronzi nei 400 e 800 sl.
Il nostro settore giovanile dopo gli ottimi risultati ai Criteria di Riccione (5 medaglie) si è presentato in numero ancora maggiore ai Categoria romani. 20 sono infatti i qualificati nelle categorie (ragazzi, juniores, cadetti). Importante anche la presenza delle 2 staffette femminili juniores (4×200 SL e 4×100 MX) qualificate nelle prime 10 posizioni nella graduatoria nazionale quindi ammesse a gareggiare. Ottimi risultati sono arrivati dal settore juniores femminile dove solo con 5 atlete (Viacava, Myrtaj, Terlizzi, Ghigliotti e Santandrea) sono arrivate 4 medaglie (2 Terlizzi e 2 Viacava) e ottimi piazzamenti, come la finale di Cecilia Ghigliotti in un inedito 200 farfalla che hanno permesso per la prima volta nella storia del Genova Nuoto di conquistare il terzo posto nella classifica a squadre per il settore in oggetto. Molto bene anche le staffette 4×100 misti e 4×200 stile libero rispettivamente 6^ e 5^ che valgono come indicatore di “buona salute” del gruppo femminile.
Bene anche i maschi juniores/cadetti dove Filippo Rinaldi (cadetto) nel mezzofondo a SL ha sfiorato il podio e i categoria “ragazzi” non hanno sfigurato e hanno visto Profumo, Alessandro e Benzoni da Silva L. in finale nelle loro specialità.
Anche il nuoto di fondo quest’anno ci ha dato belle soddisfazioni, ai Campionati invernali a Riccione, Ludovica Terlizzi a distanza di 2 settimane dai Criteria vince l’argento nella 5 km in vasca Categoria Juniores.
Alla selezione di Piombino hanno partecipato: Terlizzi, Rinaldi, Zunino. Ludo e Emanuele sui 5000, Filippo sulla 10 Km. Rinaldi e Terlizzi hanno ottenuto la convocazione per gli Europei junior in acque libere a Setubal (POR) dal 3 al 5 giugno. Poker d’assi! Perché quest’anno la nostra società ha avuto ben 4 convocazioni in Nazionale: Razzetti, Tarzia e Rinaldi, Terlizzi agli Eurojunior in acque libere a Setubal.

Ludovica Terlizzi è stata inoltre convocata per i Mondiali in acque libere alle Seychelles.
A livello regionale abbiamo conquistato il primo posto in tutte le categorie, siamo soddisfatti, iniziamo la nuova stagione con la possibilità di fare finalmente i ritiri delle squadre, Es. B e es A in montagna e le categorie a Lignano Sabbiadoro.

 

ALLENATORI
Per Genova: Davide Ambrosi, Nicola Morando, Alessio De Luca, Valentina Tricarico, Davide Tirotta, Christian Gattorno, Valerio Gasparini, Mattia Cotta, Andrea Mancusi, Fabio Lupo. Preparatori atletici: Veronica Spigno, Paolo Pardelli.
Per Sestri Levante: Giulia Facchini, Paola Noziglia, Valentina Sanguineti. Preparatore atletico: Jacopo Sergio Sofia.
Nutrizionista: Dottor Paolo Carta
Medico sociale: Dottor Luca Ferraris
Mental coach: Giovanni Regazzoni

 

Condividi

Articoli correlati

Esordienti Rapallo Nuoto a Cremona: doppio record regionale per Matteo Campodoni

Cremona chiama, Rapallo risponde. Una domenica di gare e...

Giornata della Terra: a Bogliasco è Time4Water

Tutto Pronto per il Time4Water: un Inno alla Sostenibilità...

BPER Rari Nantes Savona Campione d’Italia categoria Ragazze

La BPER Rari Nantes Savona è Campione d’Italia. Il...

Rapallo Nuoto verso le finali regionali: gli esordienti si preparano a Cremona

Dopo l’ultima prova del calendario invernale e in vista...

My Sport Sciorba amplia la sua offerta di Sport con l’Apnea Village

L’offerta Apnea sarà proposta in My Sport Sciorba dall’associazione...

Le ragazze del Rapallo Nuoto a lezione dalla sincronette azzurra Gemma Galli

Un weekend da sogno per le ragazze della Rapallo...