Vele d’Epoca: cinque giorni di festa del mare a Imperia

Condividi

Presentata oggi a Imperia l’edizione 2023 dell’Imperia International Sailing Week, una manifestazione che con il nome di Vele d’Epoca di Imperia ha luogo dal 1986 nella città ligure ed è dedicata alle meravigliose Regine del Mare, le imbarcazioni classiche. Fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale, questa vera e propria festa per la città è sostenuta dal Ministero del Turismo, dalla Fondazione Carige, dalla Camera di Commercio Riviere di Liguria e dalla Regione Liguria, tutti partner impegnati nella promozione ed arricchimento del territorio altresì dell’offerta turistica e culturale. Protagoniste del prestigioso evento, che aprirà i battenti mercoledì 6 settembre per concludersi il 10, oltre ad un ricco programma di appuntamenti che coinvolge tutta Imperia, sono le due Regate di grande interesse internazionale: le Vele D’Epoca 2023 – riservate alle barche d’epoca e classiche, agli spirit of tradition, alle replice, alle big boat e ai clarrici IOR – e la Coppa Imperia 2023, dove si sfideranno i mitici 8mR, la Classe Internazionale Otto Metri, disegnati nel 1907, che sono stati classe olimpica dall’edizione di Londra del 1908 a quella di Berlino del 1936.

Il Sindaco Claudio Scajola è da sempre grande sostenitore dell’evento che porta nella città ligure non solo un elevato numero di prestigiose imbarcazioni che hanno fatto la storia dello yachting internazionale, ma anche i loro numerosi equipaggi e una quantità sempre crescente di appassionati che si radunano in questi giorni ad Imperia per l’elevato livello qualitativo (e quantitativo) della flotta. “Abbiamo lavorato per ospitare al meglio questi splendidi legni e le adesioni al Raduno, in termini di quantità e qualità delle imbarcazioni iscritte, dimostrano la bontà della manifestazione che sta per aprirsi” – così il Sindaco di Imperia Claudio Scajola. “Siamo pronti ad accogliere gli oltre 600 uomini e donne degli equipaggi e i tantissimi visitatori che saranno presenti in banchina. Inoltre, in questo 2023, anno del Centenario della Città di Imperia, Vele d’Epoca assume un significato ancora maggiore: le Regine del Mare ci ricordano infatti l’importanza di avere cura delle cose passate, senza perdere l’entusiasmo di affrontare nuove sfide”.

Tra le barche da non perdere, sicuramente Barbara, presente alle Vele d’epoca di Imperia dal 2018 e assidua partecipante alle regate del Mediterraneo, è un elegante yawl che festeggia proprio qui, in questa settimana, il suo centesimo compleanno. Fu creata dal genio di Charles Ernest Nicholson nel 1923 e Costruita al cantiere Camper and Nicholsons a Gosport, Inghilterra. Barbara ha rivoluzionato il concetto di navigazione permettendosi un equipaggio ridotto, grazie all’innovativo armo con vele triangolari e il secondo piccolo albero dietro al timone a barra.  Sempre disegnato da Charles Nicholson e costruito da Camper&Nicholson, Vision KC-3 sarà uno degli scafi da battere nella classe 8mR. Con un glorioso passato di sette titoli mondiali, la barca di Paolo Manzoni con in equipaggio talenti tutti italiani come Tommaso Chieffi, Flavio Grassi e Vittorio Zaoli, rappresenta proprio i colori dello Yacht Club di Imperia ed è attualmente impegnata nel Campionato del Mondo della Classe a Genova che si concluderà domenica.

“Le Vele d’Epoca di Imperia sono una manifestazione unica ed estremamente importante per il nostro territorio e per il mondo della vela” – afferma Biagio Parlatore, Presidente di Assonautica. “Come neo Presidente di Assonautica, in carica da soli pochi mesi, non posso che essere soddisfatto di quanto realizzato sino ad ora. Abbiamo molte e prestigiose barche partecipanti, una squadra affiatata che lavora per offrire in mare e a terra competenza e ospitalità e un rapporto con le istituzioni, in primis con il Comune di Imperia e con la Camera di Commercio Riviere di Liguria, che permetterà di far crescere sempre di più il Raduno Nell’anno del Centenario di Imperia guardiamo con fiducia e positività al futuro di Vele d’Epoca.”

Le Vele d’Epoca di Imperia – International Sailing Week 2023 inizieranno ufficialmente mercoledì 6 settembre alle 17.30 con la Cerimonia di Apertura e la partecipazione della Fanfara e degli Incursori della Marina Militare; da giovedì 7 settembre, si parte con le regate che dureranno fino a domenica 10. Giovedì, al termine delle prove in acqua, alle 18.30, Pierferdinando Casini presenterà, con Roberta Pinotti ed il Sindaco Claudio Scajola, il suo ultimo libro “C’era una volta la politica” edito da Piemme; dopocena invece, alle 21.30, spazio alle canzoni della tradizione marinara ligure con Navigazioni e Canti de Mä.  Venerdì sera, l’8 settembre, sarà la volta della sfilata di moda Miss Eleganza Vele d’Epoca 2023, e sabato sera l’eccezionale spettacolo pirotecnico nel bacino portuale di Borgo Marina, con gli alberi antichi delle barche e la cupola del Duomo di Porto Maurizio a fare da cornice.

Prima delle regate conclusive, domenica 10 settembre alle 10.00, sarà possibile ammirare questi splendidi legni dal molo lungo Porto Maurizio nella loro tradizionale Grande Parata: una vera e propria sfilata, con tanto di inchino, a vantaggio del pubblico.  Alle 17.30 si chiuderà l’evento con le premiazioni dei migliori equipaggi della settimana. Un programma ricco, un numero di iscritti molto elevato, quasi 60 le imbarcazioni che saranno ormeggiate in banchina, per una Imperia International Sailing Week che promette di battere ogni record, proprio nell’anno in cui la città ligure festeggia il Centenario della sua nascita, dovuta all’unificazione degli undici comuni che nel 1923 si unirono per diventare Imperia.

Condividi

Articoli correlati

U.S. Quarto

Nel piccolo borgo, costituito dalla baia Priaruggina, il 31...

Melania Carta firma CerialeVela

Melania Carta si è aggiudicata una spettacolare edizione della...

Grande successo per gli Europei CAPE 31 a Sanremo

Tre giorni, sette prove e il mare di Sanremo...

Domenica prossima la cinquantesima Gironda Albenganese

In occasione dei 50 anni della Gironda albenganese è...

Yacht Club Italiano

Lo Yacht Club Italiano è il più antico club...

Club Nautico S. Bartolomeo al Mare (Sanbàrt)

Il Club Nautico San Bartolomeo al Mare (amichevolmente “Sanbàrt”)...