Tradizione e passione sportiva per il Don Bosco Calcio alla Festa dello Sport 2023

Condividi

Il Don Bosco Calcio di Sampierdarena non smette mai di stupire, l’esordio in Serie A con la maglia della Sampdoria del suo Simone Trimboli è stato messo in archivio e già si pensa alle nuove leve proprio perchè sono i giovani al centro del progetto granata. Attenzione, educazione e passione per lo sport non mancano agli allenatori del Don Bosco ed è certamente quello che vogliono trasmettere. I giovani calciatori delle leve 2015 e 2016 hanno potuto mostrare le loro qualità e il loro entusiasmo durante la grande Festa dello Sport 2023, partite e rigorata finale dove attaccanti, difensori e portieri hanno ricevuto molti applausi.  Anche se la stagione sportiva non si è conclusa, molti sono i tornei ancora in programma per le squadre del responsabile Dario Bartolo, la cornice del Porto Antico ha sicuramente dato un tocco di magia di una stagione già ricca di soddisfazioni.

Condividi

Articoli correlati

A Quezzi una targa nel ricordo di Franco Rotella

Sono stati il figlio Simone e la moglie Nadia...

Virtus Entella

110 anni di emozioni. Tanti auguri cara Entella “Grazie al presidente...

Un 2024 di grandi eventi per la LND Liguria

Giulio Ivaldi, presidente LND Liguria, traccia un bilancio di...

Bic Genova – Be Included Community

È la mission principale del nuovo percorso intrapreso da...

Il Sestri Levante riceve il presidente Lega Pro Matteo Marani

Con la Serie C NOW 2024/2025 alle porte, la Lega Pro fa visita...

Il Comune di Genova premia il Genoa Under 18 campione d’Italia

Questa mattina, nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi,...