Vittoria per il CUS Genova Volley femminile contro il CUS Insubria nel girone di qualificazione ai CNU

Condividi

Successo esterno per la selezione femminile universitaria del CUS Genova Volley nel girone di qualificazione ai Campionati Nazionali Universitari di pallavolo, in programma in primavera a Camerino. Le genovesi hanno infatti superato il CUS Insubria Volley, nella seconda sfida di una fase preliminare caratterizzata da un girone a tre squadre. Una sfida a senso unico quella nel varesino, in cui le genovese hanno dimostrato la loro maggiore qualità, superando le avversarie con un netto 0-3 e quindi senza concedere alcun set. A causa della sconfitta nella prima giornata contro il CUS Volley Milano, selezione vincitrice nell’edizione di Cassino 2022, probabilmente non accederanno alla fase finale di Camerino, per la quale servirebbe una vittoria di Insubria sulla stessa Milano. Ad ogni modo un’esperienza stimolante per le genovesi, con tutte le intenzioni di aprire un ciclo di qui ai prossimi anni.

Queste le parole di Silvia Bulla, capitana della selezione universitaria e giocatrice della Rimont Progetti Genova: “È stata una vittoria fortemente voluta da tutto il gruppo, sempre più solido partita dopo partita. Ci siamo divertite molto e siamo felici di aver rappresentato l’ateneo di Genova al di fuori della Liguria. Ringraziamo il CUS Genova e gli allenatori per averci dato la possibilità di partecipare a queste competizioni, sperando che la nostra avventura non termini qui e di portarla avanti negli anni”.

Questo, infine, il commento di Matteo Zanoni, tecnico del team dell’Ateneo genovese, così come della Rimont Progetti Genova: “Rispetto alla sfida con Milano la partita è stata diversa. Il divario tecnico rispetto a CUS Insubria era netto, abbiamo dato ampia rotazione a tutte le giocatrici. Credo sia stata un’esperienza divertente nel complesso. Vogliamo riprendere il filo di un discorso che è un po’ di anni che non si faceva più, ovvero quello del volley universitario femminile. Considerato che, bene o male, lo zoccolo duro di questa squadra potrebbe dare continuità vediamo se in questi anni riusciamo a toglierci qualche soddisfazione. Ora che sappiamo come funziona cercheremo di vendere ancora più cara la pelle. La prima partita è stata ben giocata e dunque, a meno di colpi di scena, ci siamo andati vicino”.

GIRONE DI QUALIFICAZIONE | CNU 2023

CUS INSUBRIA VOLLEY vs CUS GENOVA VOLLEY 0-3 (14-25; 17-25; 15-25)

CUS GENOVA VOLLEY: Allegri (Farmacia), Brunasso (Lingue), Bulla (Giurisprudenza), Mij (Giurisprudenza), Montedoro (Economia), Mukaj (Ingegneria), Tognini (Medicina), Piccardi (Scienze Motorie), Poggi (Ingegneria), Pratali (Medicina), Rissetto (Scienze della Formazione), Torri (Scienze Politiche), Vieri (Economia). Coach: Zanoni. Ass: Corrado.

Condividi

Articoli correlati

Colombo vince il Trofeo Nazionale Under 12 di Caorle

Bellissima impresa dei ragazzi della Colombo che a Caorle...

Carcare domina il campionato di terza divisione

Un altro successo corona la società valbormidese con la...

Amis-Admo: i numeri di una super stagione

Giovedì pomeriggio presso il Parco Tigullio di Lavagna si...

La Colombo si conferma tra le prime otto squadre d’Italia

La Colombo Genova chiude il campionato italiano under 15...

Grande entusiasmo per il 32° Memorial Silvio Guani

Metti un pomeriggio pieno di emozioni e sei già...

Domenica il 9° Memorial Eleonora Cartasso firmato USAcli Santa Sabina

Società partecipanti: 13. Formazioni mini atleti: 69. Atleti:  320....