8° Rea Palus Race a Rapallo: ecco come iscriversi alla corsa con ostacoli

Sono già aperte le iscrizioni (clicca qui) all’ottava edizione della Rea Palus Race, una delle più famose gare OCR del calendario italiano, in programma a Rapallo il prossimo sabato 1° aprile.

L’evento, non solo una gara, ma un weekend di sport, musica a divertimento, è un’occasione importante di vivere un’esperienza che lascerà il segno in pubblico e partecipanti.

Il superamento degli ostacoli, la fase più spettacolare della manifestazione, è il nucleo pulsante della Rea Palus Race: qui gli atleti della categoria ELITE, la competitiva, sfidano il cronometro e gli avversari, in questa corsa dove non conta solo la velocità, ma anche la destrezza, la forza, la tenacia, l’equilibrio e tante altre capacità messe in gioco sui 21 stimolanti ostacoli che contraddistinguono il percorso di 10 km (e 620 metri di dislivello) della gara.

ECCO IL LINK PER LA PROPRIA ISCRIZIONE 

Alla Rea Palus Race però i protagonisti sono gli OPEN, ovvero i partecipanti della categoria non agonistica: gli ostacoli sono gli stessi ma il divertimento qui è totale! I muri da scavalcare, il filo spinato da superare strisciando nella sabbia, gli ostacoli più alti da affrontare con reti e corde, la corsa sul bagnasciuga: qui vince chi si diverte di più! …e soprattutto chi lo fa in gruppo: tantissimi infatti sono i TEAM (che provengono da palestre, squadre di altri sport, colleghi di lavoro…) che partecipano alla Rea Palus Race tutti insieme e si portano a casa un’esperienza pazzesca e condivisa con gli amici.

Nella OPEN gli ostacoli sono 20 e il percorso è più breve e con meno dislivello: qui infatti i Km da percorrere sono 5 e il dislivello da superare è di 300 metri.

L’evento nasce a Rapallo nel 2016 e negli anni è sempre cresciuto fino a diventare un grande contenitore con tanti eventi collaterali: di sicuro interesse il giorno successivo si svolge la Rea Palus Kids, la manifestazione di promozione sportiva per i piccoli futuri obstacle racers, prevista appunto per domenica 2 aprile. Tre categorie di età dai 5 ai 13 anni e ostacoli a misura di bambino: questa è la formula per una giornata di grandi emozioni per i più piccoli che dopo essersi incantati a vedere le gesta dei grandi il giorno prima, diventano protagonisti sugli ostacoli della Rea Palus Kids.

Per iscriversi agli eventi di questo pazzo weekend rapallese, si deve visitare il sito ufficiale www.reapalusrace.it: attenzione perché prima ci si iscrive e più si risparmia. Il prezzo del biglietto per partecipare infatti sale man mano che ci si avvicina al giorno dell’evento. La partecipazione del pubblico è sempre gratuita: l’appuntamento è presso la Rotonda Marconi, sul lungomare di Rapallo, sabato 1° aprile dalle ore 9 per la cerimonia di apertura.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ORA

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.