Vado supera Pegli in una gara equilibrata: è la seconda vittoria consecutiva

Condividi

Seconda giornata di ritorno della Serie C Silver e seconda vittoria consecutiva per Vado, che passa sul campo del Pegli dopo uno scontro molto equilibrato. Inizio partita caratterizzato da piccoli parziali, con i padroni di casa che provano a scappare ma incappano nella reazione degli ospiti che ritornano in partita con il controbreak.  Alla fine, però sono i pegliesi a chiudere meglio il tempino. Nel secondo periodo gli arancioblù partono forte; i vadesi si piazzano a zona e seppur vengano subito puniti con alcuni canestri da 3 punti non demordono, anzi continuano ad applicarsi ricucendo lo strappo.

Solo una tripla subita su una palla quasi recuperata costringe Vado ad andare al riposo sul -5. Al ritorno in campo i biancorossi continuano a stare attaccati al match e con qualche transizione veloce riescono a mettere la testa avanti; Pegli risponde subito e rimane in testa alla fine del quarto. Nell’ultimo periodo sembra che gli sforzi dei Pappagalli siano vani: pur rimanendo sempre a contatto, non riescono mai a superare nel punteggio la compagine genovese guidata da Alessandro Conforti che attacca spesso con profitto.

A circa 3 minuti dalla fine, però, lo stesso Conforti ha una reazione ad un fischio arbitrale e grazie ai provvedimenti disciplinari derivati, Vado si ritrova con 4 tiri liberi a favore. Lazar Vujic è glaciale dalla lunetta e realizza un quattro su quattro che permette agli ospiti di impattare a quota 60: il giocatore serbo, pochi secondi dopo, manda a segno anche la tripla che chiude un possesso da 7 punti. Da questo punto in poi i 2 attacchi fanno fatica a trovare buone soluzioni, ciò va a favore dei biancorossi che così portano a casa il match.

Il commento di coach Saltrelli: “Siamo contenti per questa vittoria sudata; per le condizioni in cui siamo arrivati alla gara è stato ancora più difficile, però tutti i ragazzi hanno portato il loro contributo. Siamo stati bravi a adattare il nostro gioco alle diverse situazioni e a non perdere la testa nei momenti caldi, mantenendo la concentrazione abbiamo sfruttato le occasioni a disposizione. Importante successo che ci permette anche di superare il Pegli in classifica”.

BASKET PEGLI – PALLACANESTRO VADO 62 – 66

(18-16; 38-33; 50-46)

PEGLI: Cavargna n.e.; Mozzone 4; Conforti 21; Bruzzone; Nicoletti 11; Nsesih 6; Cartasegna 2; Schiano Moriello; Vagnati; Zaio A. 10; Grillo (cap.) 5; Zaio M. 3.  All. Conforti Ass. Oneto.

VADO: Bertolotti 1; Caviglia; Stankovic 5; Morando 6; Migone; Tridondani (cap.) 10; Serafini 2; Giannone 4; Vujic 25; Fantino 13.  All. Saltarelli Ass. La Rocca.

Arbitri: Ciccangeli ed Emmanuele.

spot_img

Articoli correlati

Gamma Innovation Sarzana a Trissino, la “Storia senza Fine”

Champions League: Gamma Innovation a Trissino. Dopo la sconfitta di misura...

Euro 2032: Assessore Bianchi a Coverciano, Genova tra le 11 città candidate

Dopo l’incontro dello scorso dicembre allo stadio Olimpico di...

Cosa resta alla Samp dopo l’ennesima beffa nel finale

È un'annata maledetta, e quasi ogni partita rafforza questa...

Festival di Sanremo: Canottieri Sanremo quartier generale del “Lido Mengoni”

Canottieri Sanremo protagonista durante il Festival della Canzone Italiana, in programma...
- Advertisement -spot_img