Meeting di Nizza: seconda prestazione dell’anno per Chiara Smeraldo

Condividi

Ottima prestazione da parte di Chiara Smeraldo nel Meeting Indoor di Nizza, in Francia. La saltatrice biancorossa, nonché azzurrina, ha conquistato la gara con due salti a 5.90 e tre nulli, iniziando così nel migliore dei modi il suo 2023. Seconda prestazione italiana dell’anno nella categoria Promesse.

L’allieva Emma Barnieri conquista invece il secondo posto sui 50 con 6″98, sempre nella rassegna nizzarda.

Brillante secondo posto per Gabriele Avagnina nel salto in alto in occasione del Meeting Indoor di Parma con la misura di 2.03, record personale e miglior prestazione italiana U20 dell’anno (ex aequo con il junior Soli). Grande prova dunque per l’Azzurrino, finalista ai Mondiali Allievi di Gerusalemme nel 2022. Questo il suo commento: «Sono rientrato a casa stanco ma felice della mia prestazione, avendo sfiorato i 2.05. Non saltavo dai Campionati Europei a causa di un infortunio alla schiena. Ho gareggiato contro atleti più grandi di me, cosa che mi hanno spinto e motivato a trovare quella carica che mi serviva per affrontare questa gara. Il tutto grazie anche ai consigli dei miei allenatori che mi “sopportano” e supportano ogni giorno e che credono in me, ovvero Kelly Ternelli ed Eugenio Paolino. Finalmente dopo tutti questi mesi mi sentivo bene mentre saltavo e spero di migliorare nei Campionati Italiani di Ancona che si terranno tra il 4 e il 5 febbraio».

Infine, gara del martello insolitamente lunga quella della fase toscana dei Campionati Invernali di Lanci a Lucca. Le prime ombre della sera non hanno distolto dal compito l’azzurro Davide Costa, vincente nella gara della categoria Promesse con un 63.49, misura ottenuta all’ultimo tentativo. Migliore prova all’ultimo lancio anche per la promettente allieva Eleonora Lintas, prima nella competizione di martello giovanile (4 kg) con 43.65. Nella vicina pista coperta anche il terzo posto nel salto in alto da parte della junior Martina Campani con la misura di 1.63.

spot_img

Articoli correlati

La Samp si difende bene ma l’Atalanta è troppo forte e vince 2-0

Continua il periodo nerissimo della Sampdoria, che non solo...

Il Genoa sbatte sul Pisa, 0-0 nonostante la superiorità numerica

Finisce senza reti tra Genoa e Pisa con i...

Il Calcio ricorda Carlo Tavecchio con un minuto di silenzio

Su disposizione del Presidente della FIGC Gabriele Gravina prima...

Grand Prix Lampo a Santa Sabina in partenza venerdì 3 febbraio

Scacchi che passione. Lo sport della mente che cattura grandi...

Champions League: Gamma Innovation Sarzana fa soffrire gli spagnoli del Nola

 Una serata di emozioni nell’esordio della Champions League e...

Serie A: Recco ospita Milano, CUS Genova sfida Parma

Nell’ultimo weekend di gennaio saranno in campo tutte le...
- Advertisement -spot_img