Grande attesa per lo start della serie A della Petanque: San Giacomo squadra da battere

Condividi

Nel cantiere navale di Federbocce tutto è pronto per il varo del massimo campionato di Petanque. Sullo scalo la nave contenente le otto protagoniste della serie “A” 2023, attende solo la rottura della bottiglia e la rimozione degli scontri che trattengono le slitte. La chiglia toccherà il mare sabato 21 gennaio.

La 27esima edizione del torneo elitario, è esente da novità. Identica la formula tecnica di ogni incontro : primo turno con due partite a terne, a seguire tiro di precisione, tre prove a coppie nel terzo turno e per chiudere le cinque sfide individuali. Non cambia la final four (1^ vs 4^, 2^ vs 3^), mentre retrocedono l’ottava classificata e la perdente lo spareggio fra 6^ e 7^.

I riflettori che occhieggiano e scrutano nel ventre delle otto protagoniste, scoprono pascolianamente qualcosa di nuovo, anzi, d’antico. La serie “A” si tinge di nuovi motivi, ma alla fine riproporrà il classico duello al vertice fra San Giacomo e Valle Maira. Con la stella 2022, quarta della serie scudetto, in bella evidenza, la società imperiese campione d’Italia, ormai da anni assidua frequentatrice del ballo di corte, è pronta a colpire ancora. Usciti di rosa Demis Argenta, Mickael Arcolao, Frederick Sciortino e Christophe Calissi, il club presieduto da Davide La Monica si è assicurato le prestazioni di due talentuosi fuoriclasse come Andrea Chiapello, stella della Valle Maira, e Steven Laforè Bresciani, punta di diamante della Vita Nova.

Pur dovendo fare a meno di Chiapello, la dronerese formazione di Franco Barbero, resta la più accreditata antagonista dei liguri campioni in carica, potendo fare affidamento sulla compattezza di un gruppo affiatato e collaudato. Anche la Vita Nova di Savigliano, senza Steven, oltre a Orlando Bresciani e Davide Cerutti, manterrà la competitività consueta grazie agli ingaggi di Demis Argenta, proveniente dal San Giacomo, e dei due ex Bovesana, Mariano Occelli e Aldo Damiano. L’altra semifinalista dello scorso campionato, il Gsp Ventimiglia, ha invece voltato pagina. Nuovo presidente (Michele Zuppardo) e nuovo progetto. Dalla sua orbita sono usciti i pianeti Alessio Cocciolo, Diego Rizzi, Jacopo Gardella, Donato Goffredo, Emanuele Goffredo, e pertanto i frontalieri affronteranno la nuova avventura privilegiando le forze locali.

Nuove maglie, nuovi umori, nuove attese per la neopromossa San Paolo. La società, che riporta Genova nell’elite della massima serie , ha cambiato look. Un abbigliamento più consono alle sfide d’altura, ed anche assai interessante sotto il profilo tecnico, in grado di ben figurare fra le tradizionali Signore del petanquismo. Sono infatti arrivati Alessandro Basso, genovese, ultimo anno alla Bovesana; il plurititolato Donato Goffredo, insieme ad Emanuele Goffredo e Jacopo Gardella, tutti e tre ex Gsp Ventimiglia, e Agostino Ravera, tesserato per la Cavese, lo scorso campionato in prestito all’Abg. Al contrario, l’altra neopromossa, la cuneese Vignolo, ha voluto premiare il gruppo che le ha consentito di salire nel massimo campionato.

Finita un punto dietro alla Vita Nova, la saluzzese Auxilium pare intenzionata a fare ancora meglio, potendo disporre dell’esperienza del duo, ex Biarese, Maurizio Biancotto e Paolo Girodengo. Un altro punto, stavolta sotto, finì la Costigliolese, costretta a disputare i playout per non retrocedere. La squadra di Davide Rinaudo si ripresenta con l’organico immutato.

Le otto rose nel dettaglio.

AUXILIUM – Biancotto Maurizio (da Biarese), Brondino Fabio, Caporgno Davide, Girodengo Paolo (da Biarese), Massel Andrea, Oberto Silvio, Palmero Luca, Francioli Massimo, Ras Paolo, Rei Nicolas. All.tecnico : Fornetti Pietro

COSTIGLIOLESE – Ghio Davide, Giordano Simone, Giraudo Simone, Rovera Daniele, Alberti Fabio, Rinaudo Danilo, Rinaudo Osvaldo, Mach Giovanni, Rinaudo Guido, Rinaudo Marco. All.tecnico : Rinaudo Davide

GSP VENTIMIGLIA – Barrese Pietro, Campagna Benito, Cazzullo Jean Baptiste, Di Maggio Rosario, Fedele Giovanni (da Bordighera), Greco Francesco, Lipari Antonio, Schembri Andrea, Squarciafichi Nicola (da Bordighera), Timperi Maurizio. All.tecnico : Michele Zuppardo

SAN GIACOMO – Amormino Saverio, Bresciani Laforè Steven (da Vita Nova), Chiapello Andrea (da Valle Maira), Ghigliazza Daniele, Laigueglia Gianni, Parola Alessandro, Torre Walter, Berno Matteo, Coppa Carlo, La Monica Davide, Massa Walter (da Vita Nova), Meli Danilo . All.tecnico : Gazzano Valter

SAN PAOLO – Basso Alessandro (da Bovesana), Dalta Silvio, Dieng Babacar, Di Luca Walter, Gardella Jacopo (da Gsp Ventimiglia), Goffredo Donato (da Gsp Ventimiglia), Goffredo Emanuele (da Gsp Ventimiglia), Ravera Agostino (da Cavese), Grondona Gian Luca, Scarsi Maurizio. All.tecnico : Durante Gianluigi

VALLE MAIRA – Abbà Luca, Acchiardi Davide, Barbero Davide, Bottero Fabrizio, Cometto Florian, Dutto Fabio, Galanti Erik, Martino Mauro, Nassa Ernest, Nassa Mosè, Olivero Erik, Partinico Nicolò. All.tecnico : Lerda Luciano

VIGNOLO – Fasciola Marco, Aime Emanuel, Bongiovanni Enrico, Borgetto Ferruccio, Giacheri Mauro, Paoletti Diego, Parola Franco, Parola Ivano, Rosso Claudio, Armando Paolo, Occelli Fulvio Giovanni, Serale Fulvio. All.tecnico : Elio Fiorentino

VITA NOVA – Bresciani Daniel, Cerutti Denuar, Cerutti Devid, Damiano Aldo (da Bovesana), Laforè Davide, Occelli Mariano (da Bovesana), Argenta Demis (da San Giacomo), Debar Romano, Fiandino Guido, Giraudo Domenico. All.tecnico : Bruno Actis

spot_img

Articoli correlati

La Samp si difende bene ma l’Atalanta è troppo forte e vince 2-0

Continua il periodo nerissimo della Sampdoria, che non solo...

Il Genoa sbatte sul Pisa, 0-0 nonostante la superiorità numerica

Finisce senza reti tra Genoa e Pisa con i...

Il Calcio ricorda Carlo Tavecchio con un minuto di silenzio

Su disposizione del Presidente della FIGC Gabriele Gravina prima...

Grand Prix Lampo a Santa Sabina in partenza venerdì 3 febbraio

Scacchi che passione. Lo sport della mente che cattura grandi...

Champions League: Gamma Innovation Sarzana fa soffrire gli spagnoli del Nola

 Una serata di emozioni nell’esordio della Champions League e...

Serie A: Recco ospita Milano, CUS Genova sfida Parma

Nell’ultimo weekend di gennaio saranno in campo tutte le...
- Advertisement -spot_img