Roma troppo forte, una magia di Dybala elimina il Genoa dalla Coppa Italia

Tratta da Genoa CFC.it

Nemmeno quest’anno il Genoa riesce a spezzare la maledizione degli ottavi di Coppa Italia, turno che non riesce a superare da inizio anni 90′, anche se stavolta la missione era più improba del solito. Una squadra che lotta per andare in Serie A contro una che ambisce a qualificarsi alla Champions, il divario è veramente eccessivo tra le compagini, anche se sicuramente ci si può lasciar ispirare dal Parma che è riuscito a trascinare l’Inter a San Siro sino ai supplementari.

La Roma controlla nel primo tempo ma a parte una traversa con Pellegrini al 34′ non produce occasioni pericolose, e appena un minuto dopo è addirittura il Grifone che ha la possibilità di portarsi in vantaggio, con un bel fraseggio in contropiede tra Sturaro e Sabelli che porta Güven Yalçın a ciabattare da buona posizione. I giallorossi però nell’intervallo premono sull’acceleratore e Dybala al 64′ stende il Genoa con un bruciante sprint in driblling con conclusione bruciante. Il Vecchio Balordo prova come si crea qualche minimo spazio a riaprirla con qualche generosa incursione ma il triplice fischio saluta una vittoria netta e meritata dei padroni di casa, senza troppi sussulti, contro un undici di Gilardino più che decoroso in una trasferta sulla carta impossibile da spuntare. L’auspicio è che certi scenari così probanti nella prossima stagione tornino a essere la consuetudine per il Genoa, la testa ora va al campionato, al Venezia, e alla risalita verso la Serie A.

Tabellino Roma-Genoa 1-0 Coppa Italia Serie A 2022-23

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Zalewski (30′ st Celik), Matic, Bove (17′ st Cristante), El Shaarawy (17′ st Spinazzola); Zaniolo (41′ st Tahirovic), Pellegrini (1′ st Dybala); Abraham. A disp.: Boer, Svilar, Smalling, Vina, Camara, Volpato, Belotti, Shomurodov, Solbakken. All.: Mourinho

Genoa (3-5-2): Martinez; Vogliacco, Bani, Dragusin; Sabelli, Sturaro (18′ st Frendrup), Badelj (18′ st Strootman), Galdames (30′ st Aramu), Czyborra (18′ st Criscito); Yalcin, Coda (30′ st Puscas). A disp.: Semper, Agostino, Matturro, , Gudmundsson, Jagiello, Ilsanker, Lipani. All.: Gilardino

Arbitro: Feliciani

Marcatori: 19′ st Dybala (R)

Ammoniti: Bove, Zaniolo (R), Dragusin, Bani (G)

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.