Colpo di mercato dello Spezia Tarros: Domantas Seskus in bianconero

Colpo di mercato dello Spezia Basket Club Tarros che, a sorpresa, nello scontro diretto contro la Sibe Pallacanestro Prato, che ha segnato il ritorno sul parquet dopo la pausa natalizia, ha schierato un nuovo giocatore: Domantas Seskus.

Play lituano di 1.83 cm, classe 1992, Domantas ha giocato per molti anni nella massima serie della sua nazione, ma ha anche notevole conoscenza ed esperienza dei campionati italiani. Per ben 7 stagioni, dal 2012 al 2019, è stato, infatti, in forza alla Prienai, squadra che milita nel campionato LKL, la massima serie lituana corrispondente all’A1 italiana. La stagione successiva (2019-2020) approda in Italia, nella pallacanestro Angri, impegnata nel campionato di serie C Gold: Domantas firma l’esordio italiano con 18 punti di media a gara. Nel 2020-2021 passa in serie C Silver, vestendo la maglia del Gela: una breve parentesi prima del ritorno in C Gold, la stagione successiva, tra le fila della Virtus Imola che, anche grazie ai suoi 14 punti, 8 assist e 2 rimbalzi di media a partita, centra la promozione in serie B. Nel 2022 inizia la stagione in C Gold con il Potenza ed ora l’approdo in riva al Golfo dei Poeti.

“Siamo molto contenti di essere riusciti, dopo tanto lavoro, a portare Domantas in bianconero – afferma soddisfatto il Direttore Sportivo dello Spezia Tarros Maurizio CaluriE’ un play che ha una grande visione del gioco e spiccate capacità offensive. Siamo sicuri che è l’innesto giusto, un giocatore che ci aiuterà a raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati per questa stagione”.

“Voglio fare un ringraziamento speciale – aggiunge Caluri – ad Andrea Capasso della Talentsinaction Agency. Senza di lui, che voglio ricordare è anche l’agente di Balciunas, questo colpo di mercato  non sarebbe stato possibile”.

Condividi