Consegnati i premi di Liguria a Spicchi presso la Casa delle Federazioni

Nella serata di ieri presso il Salone CONI della Casa delle Federazioni di Genova sono stati consegnati ufficialmente i premi degli LS Awards 2022, indetti dalla testata di pallacanestro “Liguria a Spicchi” e assegnati ai protagonisti della passata stagione cestistica Serie C Silver e Serie D.

La serata, patrocinata dal Comitato Regionale Liguria della Pallacanestro, è stata aperta dagli interventi di Simona Ferro, Alessandra Bianchi e Alberto Bennati, rispettivamente Assessore Regionale con delega allo sport, Assessore Comunale con delega alla promozione ed educazione allo sport nonché a impianti ed attività sportive e, infine, Presidente della CR Liguria della FIP nonché Delegato CONI sulla Provincia di Genova.

Le targhe, con la partecipazione dei partner B24, FisioMedical Center Giovanni Gerbino e Ristorante “La Voglia di Genova”, sono state consegnate davanti a dirigenti, allenatori e giocatori, presentatisi presso il salone del CONI per rendere omaggio ai vincitori, votati dai capitani e allenatori di tutte le squadre.

Questo un estratto dell’intervento dell’Assessore Regionale Simona Ferro: «Sono contenta dell’invito per un evento riguardante uno sport che la Liguria, non tanto come amministrazione quanto come territorialità, a volte riconosce un po’ in sordina. Ma parliamo di una disciplina importante per la quale ricevo tanti messaggi perché venga attenzionata. Uno sport non appannaggio del mondo maschile ma anche di quello femminile e che tra le sue velleità può avere anche il superamento del divario tra gli uomini e le donne, nel segno di un rispetto delle pari opportunità. Che questa Liguria sia sempre più a spicchi per uno sport meraviglioso».

Questo un estratto dell’intervento dell’Assessore Comunale Alessandra Bianchi: «L’impiantistica comunale farà un balzo in avanti in questi anni in vista di quello che è il riconoscimento di Capitale Europea dello Sport di Genova 2024. Vedere per esempio il PalaSport della Fiumara così vestito con questa pavimentazione nuova ci ha dimostrato come questo sport sia attenzionato meritevolmente. Per quanto riguarda il Comune ci puntiamo tanto e vorremmo portarlo a una capienza maggiore e stabile, in attesa della fine dei lavori del Waterfront per avere un dualismo di impiantistica così importante. Le amministrazioni devono fare tanto per supportare quella che è l’attività del tessuto cittadino ordinario, che è la linfa dell’attività sportiva. Il mio sogno e il mio impegno sono anche finalizzati all’avere impiantistica per far crescere le società in modo che i campioni nati nella nostra regione non siano costretti ad andare altrove per affermarsi».

Questo un estratto dell’intervento del Presidente Alberto Bennati: «Ringrazio i presenti in sala e i premiati. Vedo tanti dirigenti che ci mettono impegno e sacrificio. Abbiamo davanti stagioni molto importanti in vista di Genova 2024, nella speranza che possa costituire un volano per chi verrà per avere una situazione impiantistica sicuramente migliore. Questa città ha potenzialità molto importanti, ha eccellenza sportiva in tantissime discipline e noi della pallacanestro non ci sentiamo figli di un dio minore. In questi ultimi dieci anni la Liguria ha sfornato giocatori e allenatori di altissimo livello, in ultima Abramo Canka, quest’anno a UCLA. Credo ci siano le basi per fare qualcosa di importante».

Questo il commento di Matteo Calautti, Direttore di “Liguria a Spicchi” e organizzatore della serata: «Ringrazio le istituzioni, i presenti, i giornalisti e i premiati che hanno accettato l’invito per la serata. È stato un piacere organizzare le votazioni e consegnare i premi grazie alla partecipazione dei partner, in primis B24. Sono contento di quanto il sito sia diventato un punto di riferimento per il movimento negli ultimi anni ma niente di tutto ciò sarebbe stato possibile senza l’apporto di giocatori, allenatori, presidenti e addetti ai lavori. Il sito, da poco inserto della testata registrata NVM News, è il risultato di un lavoro di tutto il movimento e preso saranno annunciate diverse novità».

Questo il commento di Paolo Bussone, ala del Basket Loano votato come MVP della passata stagione di Serie D: «Ringrazio i capitani e i giocatori per avermi votato. Siamo contenti per aver raggiunto un traguardo, quello della promozione in Serie C, che inseguivamo ormai da diversi anni. Questa stagione al momento è stata influenzata da qualche piccolo problema fisico ma siamo comunque abbastanza soddisfatti del cammino fin qui».

Questo il commento di Giovanni Pansolin, coach del CUS Genova Basket votato come miglior allenatore di Serie C Silver della passata stagione: «Sicuramente una stagione positiva. Quando premiano un allenatore significa che la squadra fa bene perché è la squadra che fa fare bella figura all’allenatore. L’anno scorso abbiamo fatto bene e quest’anno stiamo facendo abbastanza bene. Spero di continuare a fare bella figura grazie ai ragazzi»

Questo il commento di Tommaso Mammola, votato come miglior arbitro di Serie D e Serie C Silver: «Fino ad adesso è una buona stagione e speriamo che possa andare sempre meglio. Ringrazio gli allenatori e i capitani che mi hanno votato. La stagione scorsa è stata secondo me la migliore da quando ho iniziato ad arbitrare. Dopo la finale Scudetto giovanile, la finale di Serie C e la promozione mi sono dovuto mettere subito sotto a lavorare perché la stagione è iniziata subito a settembre. Sono molto contento».

LS AWARDS 2022 | ELENCO DEI PREMIATI

MVP di Serie C Silver | Milos Delibasic (Next Step Rapallo)

Miglior Coach di Serie C Silver | Giovanni Pansolin (CUS Genova Basket)

Miglior U21 di Serie C Silver | Filippo Brignolo (Tigullio Sport Team)

Miglior Playmaker di Serie C Silver | Filippo Brignolo (Tigullio Sport Team)

Miglior Guardia di Serie C Silver | Kevin Dasom (Tigullio Sport Team)

Miglior Ala di Serie C Silver | Milos Delibasic (Next Step Rapallo)

Miglior Centro di Serie C Silver | Roberto Ruesca (Tigullio Sport Team)

MVP di Serie D | Paolo Bussone (Basket Loano)

Miglior Coach di Serie D | Fabrizio Canepa (Villaggio Sport)

Miglior U21 di Serie D | Lorenzo Mola (New Basket Ponente)

Miglior Playmaker di Serie D | Luca Toschi (Villaggio Sport)

Miglior Guardia di Serie D | Daniele Giulini (Basket Loano)

Miglior Ala di Serie D | Paolo Bussone (Basket Loano)

Miglior Centro di D | Alessio Mariani (Blue Sea Lavagna)

Miglior Arbitro di Serie D e Serie C Silver | Tommaso Mammola

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.