“Genova-Un ponte verso il futuro”. Skate board e parkour in via Fillak

Per un progetto con il nome di “Genova-Un ponte verso il futuro” attività sportive organizzate in via Fillak  a Sampierdarena, proprio sotto il nuovo Ponte S. Giorgio, hanno anche una grandissima valenza simbolica.

Ogni sabato mattina ci sono lezioni di un’ora e mezza ciascuna di skate board e parkour in un’area attrezzata e totalmente sicura.

L’offerta, gratuita come tutte quelle del progetto, è per ragazze e ragazzi delle scuole medie.

Sono discipline  relativamente “ nuove”, poco strutturate in senso strettamente sportivo, emozionali, che lasciano grande libertà di interpretazione a chi le svolge.

L’attività è curata dalla ASD Sport & GO, società affiliata al CSI di Genova, e specificamente dall’istruttore Giacomo Soldati.

“Il primo approccio per questo sport deve essere la ricerca dell’equilibrio, si fanno quindi esercizi specifici  da fermi, ed in movimento sul pavimento flat di plastica. Poi ci trasferiamo sulla pista e facciamo un po’ di trip sulla rampa. I ragazzi rispondono in modo entusiastico- dice Giacomo Soldati– provando anche salite e discese che sicuramente rappresentano il momento più emozionante e divertente e quello dove c’è più timore di finire per terra. E’ una disciplina che si può fare però in totale sicurezza, indossando i regolari supporti, caschetto, polsiere, gomitiere e ginocchiere. Con lo skate si impara a cadere con le adeguate protezioni.”

Oltre allo skate i ragazzi, sempre all’interno dello stesso sito, si cimentano con  il parkour.

“E’ una disciplina sportiva nata in Francia negli anni Ottanta e consiste nell’abilità dei partecipanti di compiere un percorso da un punto A ad un punto B, superando ogni genere d’ostacolo più rapidamente possibile, sfruttando i propri mezzi fisici e l’ambiente circostante- dice Giacomo Soldati– Aumenta l’auto stima e la capacità di prendere rapide decisioni per trovare la migliore soluzione, è molto creativa ed aiuta a crescere .Questo posto si presta molto bene perché anche le rampe da skate vengono utilizzate per fare i salti”.

Il progetto “ Genova- Un ponte verso il futuro” ha durata triennale ed è finanziato dalla fondazione “ Con i Bambini” con l’obbiettivo di combattere la povertà educativa minorile.

Destinatari sono ragazzi dagli 11 ai 14 anni, prevalentemente di Sampierdarena: i partner, oltre all’ASD Sport & GO, sono la capofila Cooperativa Sociale Lanza Del Vasto, l’Istituto Don Bosco, la cooperativa Fey y Alegria Genova, la cooperativa Arti & Mestieri, I.C. Barabino.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.