Mondiali in vasca corta. Razzetti quarto nei 400 misti. “La mia gara migliore”

Alberto Razzetti (Photo Giorgio Perottino / Deepbluemedia)
Alberto Razzetti (Photo Giorgio Perottino / Deepbluemedia)

Nella finale dei 400 misti Alberto Razzetti è quarto con 4’00″45 a 1″24 dal bronzo del sudafricano Matthew Sates. Titolo iridato al forte giapponese Daiya Seto con 3’55″75 che lascia lo statunitense Carson Foster a 1″88. “Ho disputato la gara migliore di questi mondiali – dice il Razzo azzurro guidato da Stefano Franceschi per Fiamme Gialle e   Genova Nuoto My Sport – Ho tirato fuori qualcosa che in questi giorni mi era mancato. In mattinata ero meno fiducioso e invece è andato tutto bene”, ma per il podio il 23enne di Lavagna sarebbe dovuto scendere sotto al suo record italiano di 3’59″57.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.