A Loano week end di Coppa Italia per il Volo

Condividi

Sarà la Coppa Italia, sia maschile che femminile, a chiudere le competizioni nazionali del 2022, con le due fasi finali in programma sabato 10 e domenica 11 dicembre.

Il trofeo riservato ai maschi, il cui debutto avvenne nel 1981, celebra la 36esima edizione (non si è disputato negli anni ’85, ’86, ’87, ’88, ’93, 2000) sui terreni del bocciodromo ligure della Loanese. La prima partita della poule è paragonabile ad una giornata del campionato di serie A , vista la presenza delle sette sorelle della massima serie.

Manca soltanto la valdostana Nus, eliminata nel primo turno dalla Cellese. L’unica “intrusa” è la bellunese Dolada, sconfitta nella finale-promozione di A2 dalla Quadrifoglio. Ironia della sorte incontrerà nuovamente La Perosina, come avvenne nell’edizione del 2021. Gli altri incontri : nella poule 1, Brb – Maxim e Marenese – Auxilium Saluzzo; nella poule 2, oltre a Dolada – La Perosina, Gaglianico – Noventa .

La formula tecnica prevede tre prove : individuale, coppia, quadretta (13 punti, max 2 ore).

Il programma. 1^ partita poule, sabato ore 10. 2^ partita poule, sabato ore 14. Semifinali, sabato ore 21. Finale, domenica ore 9.45.

L’albo d’oro vede Chiavarese e Brb svettare con 6 trofei, seguite da Ferrero (5), Tubosider (4), Comitato Torino, Veloce Club e Pontese (2), Comitato Biella, Brisighello, Sis TO, Balangerese, Autonomi Fossano, Graphistudio, La Perosina, Noventa (1). Quest’ultima si è aggiudicata l’edizione 2021 mettendo in fila Borgonese, La Perosina e Marenese.

Per la Coppa Italia al femminile si tratta invece della 16esima edizione (non si è disputata nel 2014, 2016 e 2020). L’ottovolante rosa si affronterà sui campi dell’organizzatrice Gaglianico per designare la nuova regina di Coppa.

Il programma. Sabato (ore 15) – Poule 2, nel bocciodromo di Biella, con Forti Sani – Noventa e Buttrio – Bassa Valle. Poule 1, nel bocciodromo di Buronzo : Marenese – Auxilium Saluzzo. Sabato (ore 17) : incontro fra le vincenti, incontro fra le perdenti, e Borgonese contro vincente della poule 1. Sabato (ore 21) . recuperi. Domenica, semifinali e finale, alle 8.30 e 10.30. Formula tecnica : individuale, coppia, individuale (13 punti, max 1 ora e 30). Il trofeo è detenuto dalla Forti Sani.

Contemporaneamente alle sfide di Coppa Italia, sempre con l’organizzazione della biellese Gaglianico, si consumeranno quelle decisive per la Regional Cup. Sabato, ore15,  a Tollegno, per la poule 1, si affronteranno la ligure Rivana di Riva Trigoso e la bellunese Cavarzano, la Polisport Club di Carmagnola e la torinese Ferriera. A Livorno Ferraris, saranno difronte l’udinese Aligrie Apollo 11 e la cuneese Concordia, l’altra cuneese Centallese e la trentina Giudicariese Tione. Sabato alle 17, vincenti contro vincenti e perdenti contro perdenti, e alle 21 i recuperi. Domenica, alle 8.30 semifinali e alle 10.30 la finale nel bocciodromo di Biella. Formula tecnica identica a quella di Coppa. Nel 2021 vinse l’Almesina del Comitato Valle Susa Pinerolo.

spot_img

Articoli correlati

La Samp si difende bene ma l’Atalanta è troppo forte e vince 2-0

Continua il periodo nerissimo della Sampdoria, che non solo...

Il Genoa sbatte sul Pisa, 0-0 nonostante la superiorità numerica

Finisce senza reti tra Genoa e Pisa con i...

Il Calcio ricorda Carlo Tavecchio con un minuto di silenzio

Su disposizione del Presidente della FIGC Gabriele Gravina prima...

Grand Prix Lampo a Santa Sabina in partenza venerdì 3 febbraio

Scacchi che passione. Lo sport della mente che cattura grandi...

Champions League: Gamma Innovation Sarzana fa soffrire gli spagnoli del Nola

 Una serata di emozioni nell’esordio della Champions League e...

Serie A: Recco ospita Milano, CUS Genova sfida Parma

Nell’ultimo weekend di gennaio saranno in campo tutte le...
- Advertisement -spot_img