Alberto Razzetti vola in Australia: è tempo di Mondiali in vasca corta

Condividi

La nazionale azzurra è volata in Australia dove l’attende la sedicesima edizione dei Campionati Mondiali in vasca corta. Palcoscenico la piscina all’aperto del Melbourne Sports and Aquatic Centre situato nell’Albert Park della capitale del Victoria, che già nel 2007 ospitò la rassegna iridata in vasca lunga. La novità saranno due gare nuove di fondo: ovvero i 1500 stile libero donne e gli 800 stile libero uomini per la prima volta in programma in un mondiale in corta. Quarantacinque le presenze gara individuali per gli azzurri con nove staffette tra maschi, femmine e miste: “E’ il primo appuntamento internazionale dopo la splendida stagione 2022 – spiega il Direttore Tecnico Cesare Butini. La rappresentativa italiana è composta da 20 atleti (12 uomini – 8 donne ndr) che coniugano una grande qualità con la giusta quantità”.

Tra gli atleti il ligure Alberto Razzetti (Fiamme Gialle/Genova Nuoto My Sport) 200 farfalla, 100, 200 e 400 misti. Ecco gli appuntamenti del giovane campione:

  • martedì 13 dicembre: ore 1.00 italiane le 11.00 locali: 200 Misti uomini
  • giovedì 15 dicembre: 200 Farfalla uomini e 100 Misti uomini
  • venerdì 16 dicembre: Staffetta 4×200 sl uomini
  • sabato 17 dicembre: 400 misti uomini
spot_img

Articoli correlati

Fise Liguria: ottima apertura del circuito regionale Jump a Rapallo

Domenica 29 gennaio si è svolta presso l’Horse Club...

Chiavari incorona i campioni regionali Under 14 di spada

Domenica scorsa la palestra del Centro Benedetto Acquarone –...

Lunedì 13 febbraio all’Università di Genova “All around soccer”

AIAC, in accordo con le Università Italiane, propone Convegni...

8° Rea Palus Race a Rapallo: le emozioni dei partecipanti

Mancano due mesi all’ottava edizione della Rea Palus Race,...

Locatelli Genova inarrestabile, doppiata Busto Arsizio

Terza vittoria su tre gare per la Locatelli Genova,...

FIT Junior Program: grande successo per la tappa al CUS Genova

Nel weekend è andata in scena al CUS Genova...
- Advertisement -spot_img