Serie C Silver, Vado vince il derby savonese con Loano

Condividi

Vittoria nel derby savonese per la Pallacanestro Vado sul difficile campo di Loano, con una prova convincente fin dai primi minuti.

Partono forte i vadesi, che già dall’inizio attaccano con decisione il canestro avversario e in difesa costringono i loanesi di coach Taverna a tiri difficili; Stankovic è un rebus irrisolvibile per i padroni di casa e Vado può allungare in maniera decisa.

Nel secondo periodo gli ospiti tengono l’intensità alta, sugli scudi Giannone che trova diversi canestri al ferro sia in penetrazione che in contropiede che mandano i Pappagalli al riposo sul +29.

Al rientro in campo Vado alza un po’ il piede dall’acceleratore in attacco, pur mantenendo una buona applicazione difensiva che basta per spegnere sul nascere il tentativo di rimonta loanese.

Nell’ultimo quarto, i ragazzi capitanati da Tridondani, controllano bene il match ed ampliano leggermente il distacco, dimostrando di essere una squadra profonda in cui tutti possono dare il loro importante contributo.

“Siamo soddisfatti per la presentazione – commenta coach Saltarelli – abbiamo giocato una buona partita nella quale siamo riusciti subito a prendere vantaggio. Sfruttando la nostra maggiore fisicità e difendendo da squadra è stato possibile tenere lontano Loano nel punteggio. Inoltre, rispetto alle prestazioni precedenti in cui il contropiede non ci ha dato vantaggi, in questa partita è stata un’arma a favore insieme al ritmo alto tenuto. E questo ci aiuta a crescere nel gioco. Adesso testa al prossimo match con Auxilium che chiude il girone di andata, speriamo di portarci a 5 vittorie e 5 sconfitte”

TABELLINI:

LOANOScarrone 3; Martino 14; Fumagalli; Castellazzi; Giromini 8; Tassara 2; Vaccarezza; Patrone; Segato; Bussone (cap.) 13; Xhafa; Giusto Bellando 4.  All. Taverna A.  Ass. Taverna D.

VADO: Bertolotti 5; Mbeledogu 6; Salomone 3; Micalizzi 4; Stankovic 19; Morando 8; Scarsi;  Tridondani D. (cap.) 2; Squeri 3; Giannone 17; Vujic 11; Fantino 9.  All. Saltarelli  Ass. La Rocca e Roganovic.

Arbitri: Mariani e Franceri.

 

spot_img

Articoli correlati

Fise Liguria: ottima apertura del circuito regionale Jump a Rapallo

Domenica 29 gennaio si è svolta presso l’Horse Club...

Chiavari incorona i campioni regionali Under 14 di spada

Domenica scorsa la palestra del Centro Benedetto Acquarone –...

Lunedì 13 febbraio all’Università di Genova “All around soccer”

AIAC, in accordo con le Università Italiane, propone Convegni...

8° Rea Palus Race a Rapallo: le emozioni dei partecipanti

Mancano due mesi all’ottava edizione della Rea Palus Race,...

Locatelli Genova inarrestabile, doppiata Busto Arsizio

Terza vittoria su tre gare per la Locatelli Genova,...

FIT Junior Program: grande successo per la tappa al CUS Genova

Nel weekend è andata in scena al CUS Genova...
- Advertisement -spot_img