Serie A1, Tennistavolo Genova Cervino sconfitto in casa

Condividi

Nell’incontro della quinta giornata di Serie A1 maschile, l’Apuania Carrara si è imposta in trasferta per 4-0 sul Tennistavolo Genova Cervino e si è confermata capolista solitaria a punteggio pieno.

Sotto la direzione di Renato Agagliate, il primo singolare è stato divertente e ha offerto parecchie soluzioni spettacolari. Mihai Bobocica ha avuto un ottimo avvio (4-0) e, sul rientro del giovane Tugay Yilmaz (7-6), ha saputo mantenersi al comando, procurarsi due set-point (10-8) e chiudere al secondo.

Dopo il cambio di campo, il turco ha dominato (7-1) e ha posto le basi per prendersi agevolmente il secondo parziale. Nel terzo l’azzurro è scattato dal 3-3 al 5-3 e ha sempre condotto fino al termine Nella quarta frazione l’andamento è stato lo stesso e l’atleta ospite ha spinto ancora maggiormente verso il traguardo.

Lubomir Pistej non ha lasciato scampo a Enrico Puppo e ha comunque approfittato della situazione per offrire ripetuti saggi della sua classe, molto apprezzati dal pubblico presente. La terza sfida ha visto in campo l’ex Andrea Puppo, che è cresciuto nel TT Genova, la società di famiglia, con la quale ha conquistato la promozione e ha esordito in A1, e il suo compagno di Nazionale giovanile e ora anche assoluta Tommaso Giovannetti, reduce dall’ottimo torneo disputato al WTT Feeder Düsseldorf III, e avrebbe dovuto essere equilibrata.

Invece il ligure del Carrara  è stato padrone del primo set. Nel secondo si è lottato e solo sul 9-8 Puppo ha ottenuto gli ultimi due punti. Nel terzo è sembrato in grado di completare l’opera (7-3) e invece l’amico-rivale lo ha rimontato (9-9), gli ha annullato un match-point, non ha sfruttato un set-point e al secondo ha rinviato il verdetto. L’incertezza è, però, durata poco, perché Puppo è volato sul 7-2 e ha avuto altre sei palle match (10-4), concretizzando la prima.

Nell’ultima partita c’è stato spazio anche per Matteo Gualdi, che ha sostituito Yilmaz e nel primo set poco ha potuto contro Pistej. Nel secondo e nel terzo è andata meglio, ma dall’8-6 in entrambi i casi lo slovacco ha messo a segno gli spunti decisivi.

Domani alle ore 17 la gara fra il Tennistavolo Norbello e il Tennistavolo Reggio Emilia Grissin Bon completerà il programma del turno. Riposera il GG Teamwear Sant’Espedito Napoli.

In classifica l’Apuania Carrara comanda con 8 punti, davanti alla Top Spin Messina con 6, al TT Norbello con 5, alla Marcozzi con 3 e a Sant’Espedito, TT Genova e TT Reggio Emilia con 2. Apuania Carrara, Top Spin Messina, TT Norbello, Sant’Espedito e TT Genova hano una partita in meno e il TT Reggio Emilia ne ha due in meno.

Tugay Yilmaz – Mihai Bobocica 1-3 (9-11, 11-6, 6-11, 5-11)

Enrico Puppo – Lubomir Pistej 0-3 (4-11, 2-11, 4-11)

Tommaso Giovannetti – Andrea Puppo 1-3 (4-11, 8-11, 13-11, 4-11)

Matteo Gualdi – Lubomir Pistej 0-3 (4-11, 6-11, 7-11)

spot_img

Articoli correlati

Fise Liguria: ottima apertura del circuito regionale Jump a Rapallo

Domenica 29 gennaio si è svolta presso l’Horse Club...

Chiavari incorona i campioni regionali Under 14 di spada

Domenica scorsa la palestra del Centro Benedetto Acquarone –...

Lunedì 13 febbraio all’Università di Genova “All around soccer”

AIAC, in accordo con le Università Italiane, propone Convegni...

8° Rea Palus Race a Rapallo: le emozioni dei partecipanti

Mancano due mesi all’ottava edizione della Rea Palus Race,...

Locatelli Genova inarrestabile, doppiata Busto Arsizio

Terza vittoria su tre gare per la Locatelli Genova,...

FIT Junior Program: grande successo per la tappa al CUS Genova

Nel weekend è andata in scena al CUS Genova...
- Advertisement -spot_img