Serie A2 Femminile, Amatori Savona torna a vincere: Pallacanestro Vigarano ko

Condividi

Nell’ottava giornata di Serie A2 Femminile, Amatori Savona conquista la vittoria contro Pallacanestro Vigarano. L’incontro si apre con il canestro di Karolina Pobozy, che dà inizio così ad una prestazione che definire maiuscola è riduttivo, visti i 26 punti e 11 rimbalzi messi a segno. I due falli immediati di Zanetti costringono coach Dagliano a cambiare in parte i suoi piani partita. Dalle parti di Vigarano, Perini e Bocola, tengono alta l’intensità della squadra ospite che impatta quota +6 a metà periodo. Le tripla di Sansalone e Picasso, oltre alle difese attente di Leonardini consentono a Savona di rimanere in vantaggio alla fine del primo quarto (15-13).

Secondo quarto all’insegna dell’equilibrio, per Amatori Savona sale in cattedra Salvestrini che piazza una bomba ed un canestro in contropiede, mentre Pobozy fa caricare di falli Olajide e continua a colpire mettendo in mostra tutto il repertorio. A 5 minuti dall’intervallo le Pappagalline danno l’impressione di poter scappare, ma Bocola decide che è ancora troppo presto per arrendersi e così piazza il break che chiude il primo tempo sul 31-26.

Nei primi 5 minuti dopo l’intervallo non succede molto: Pobozy riprende da dove si era interrotta, mentre Vigarano trova in Perini la leader che cercava. Con la box and one su Pobozy coach Borghi prova a mischiare le carte in difesa ed in effetti l’APS perde un po’ di efficacia nelle conclusioni, mentre Perini si prende definitivamente la scena. Paleari E Salvestrini permettono a Savona di arrivare all’ultimo parziale in vantaggio di un possesso: 49-46.

Negli ultimi dieci minuti le padrone di casa partono aggressive in difesa e segnano punti importanti con Paleari e Leonardini, Vigarano invece perde un po’ di lucidità pur rimanendo in partita grazie alla fisicità di Olajide. La spallata definitiva alla gara la da Paleari con la tripla del +10, da qui in poi le biancorosse si occuperanno solo di incrementare il vantaggio e giocare con il cronometro.

Azimut Wealth Management Amatori Savona 76 – Pallacanestro Vigarano 62

15-13 (15-13), 31-26 (16-13), 49-46 (18-20), 76-62 (27-16)

“Era importante tornare a vincere dopo tre sconfitte consecutive – Commenta nel post-partita Beatrice Paleari – Ci serviva anche a livello di spirito. Abbiamo iniziato un po’ sottotono, però siamo state brave a mantenere sempre un minimo vantaggio per poi prendere il largo. Un pensiero a Carolina Salvestrini – che è uscita in barella dal campo – speriamo non sia nulla di grave. Una delle svolte della gara è stato l’attacco alla difesa a zona di Vigarano nel momento cruciale della partita; abbiamo cercato sempre il punto libero andando avanti con l’azione”. La nona giornata di campionato si giocherà il prossimo weekend a Patti per affrontare la forte Alma Basket.

Tabellini:

AZIMUT WEALTH MANAGEMENT SAVONA: Ceccardi 2, Vivalda 3, Ghigliotto, Salvestrini 13, Poletti, Lo Re, Sansalone 5, Picasso 6, Paleari 13, Leonardini 8, Pobozy 26, Zanetti.
Allenatore: Dagliano. Assistenti: Cacace e Colandrea.

PALLACANESTRO VIGARANO: Edokpaigbe 5, Conte ne, Sorrentino 2, De Rosa, Perini 18, Bocola 15, Olajide 11, Cecili 7, Sammartino 4, Armillotta, Pepe, Marchi. All. Borghi.

spot_img

Articoli correlati

Serie A1: la Pro Recco liquida Trieste

La Pro Recco supera agevolmente lo scoglio Trieste, vincendo...

Fise Liguria: ottima apertura del circuito regionale Jump a Rapallo

Domenica 29 gennaio si è svolta presso l’Horse Club...

Chiavari incorona i campioni regionali Under 14 di spada

Domenica scorsa la palestra del Centro Benedetto Acquarone –...

Lunedì 13 febbraio all’Università di Genova “All around soccer”

AIAC, in accordo con le Università Italiane, propone Convegni...

8° Rea Palus Race a Rapallo: le emozioni dei partecipanti

Mancano due mesi all’ottava edizione della Rea Palus Race,...

Locatelli Genova inarrestabile, doppiata Busto Arsizio

Terza vittoria su tre gare per la Locatelli Genova,...
- Advertisement -spot_img