Grande festa per la nona Portofino Run, vincono Bouchard e Rosati

Domenica 13 novembre, in una giornata ideale per correre, oltre trecento runners, entusiasti per la bellezza del percorso, hanno dato vita alla nona edizione di Portofino Run, la dieci chilometri organizzata dall’Atletica Due Perle di Nicola Fenelli sul classico circuito fra “Santa” e Portofino.

Livello tecnico, partecipazione, solidarietà i motivi chiave dell’edizione 2022, che è stata un ritorno della competizione dopo il brutto e sofferto momento della Pandemia. Il primo posto maschile è andato al cuneese dell’Atletica Saluzzo Nicholas Bouchard, che ha tagliato il traguardo in 33’03” con una trentina di secondi di vantaggio nei confronti dell’azzurro Matteo Guelfo della Trionfo Ligure, capace di vestire, nel 2021, la maglia azzurra dei 1500 in occasione della Coppa Europa per Nazioni.

“Ho sfruttato la mia versatilità in salita- ha detto il 24enne della Val Pellice- per aumentare il ritmo nel finale e vincere. Che soddisfazione e che bel percorso!”. La gara, intitolata alla memoria di Antonella Guzzi, ha visto il secondo posto ligure di Matteo Guelfo: ”Io preparo essenzialmente 800 e 1500, e quindi sui saliscendi ho un po’ pagato la differenza rispetto a Bouchard, però ho fatto un ottimo test su un percorso meraviglioso”. Terzo Carlo Pogliani, ligure delle Alpi Apuane, al rientro dopo un periodo di stasi. Fra le donne Martina Rosati, genovese dell’Alba Docilia, ha rispettato le previsioni della vigilia: “ Sono andata subito in testa dall’inizio-dice Martina- e non ho avuto nessun problema. Mai visto un percorso più bello”.

E per Martina si può parlare di una bella accoppiata con la Dieci chilometri di Chiavari vinta il primo novembre. La manifestazione ha avuto il patrocinio dei comuni di Santa Margherita Ligure e Portofino e ha visto lo svolgersi di CorriSanta, non competitiva. Perfetto il servizio d’ordine assicurato da sessanta volontari distribuiti sul percorso.

RISULTATI – Uomini: 1° Nicholas Bouchard (Atletica Saluzzo) 33’03”; 2° Matteo Guelfo (Trionfo Ligure) 33’33”; 3° Carlo Pogliani (Alpi Apuane) 33’39”; 4° Enrico Ponta (Novese)34’21”; 5° Noureddine Chakour (Mar) 34’33; 6° Filippo Belgrano (Atletica Levante) 34’39”; 7° Fabio Valentini (Frecce Zena)  35’23”; 8° Lino Zano (Dlf Spezia9 35’39”. Donne: 1° Martina Rosati (Alba Docilia) 37’13”; 2° Monica Baccanelli (Europa Sporting Club) 40’30”; 3° Sonia Beyer 41’22”; 4° Paola Noli (Delta Spezioni9 41’58”; 5° Clara Nobile (Iriense Voghera) 42’42”.

 

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.