A2 maschile: vince la RN Camogli

Condividi

Sabato 12 novembre si gioca la seconda giornata della serie A2 maschile. Seguono risultati tabellini e cronaca.

Girone Nord
2^ giornata – sabato 12 novembre
C.S. PLEBISCITO PD-COMO NUOTO RECOARO 4-11

C.S. PLEBISCITO PD: G. Calabresi, T. Marotto, A. Nobili, N. Sartore, M. Chiodo 1, J. Barbato, M. Baldassa, F. Robusto, M. Zanovello, O. Maresca 1, F. Macca’ 1, Y. Pasotti 1, M. Tomasella. All. Rolla
COMO NUOTO RECOARO: F. Viola, P. Bini, F. Bet 2, M. Birigozzi, E. Szabo 1, T. Sala 1, M. Beretta 2, G. Marchetti 3, E. Ciardi, J. Pellegatta, F. Ghioldi, M. Fusi 2, M. Bianchi. All. Zimonijc
Arbitri: Rovandi e Carre
Note: parziali 2-3, 1-5, 1-2, 0-1. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: C.S Plebiscito PD 3/13 e Como Nuoto Recoaro 3/5 + 2 rigori. Spettatori 100 circa.
Cronaca. La Como Nuoto Recoaro si impone 11-4 in casa della C.S Plebiscito PD. I padroni di casa reggono fino al 2-2 nel primo tempo. Poi lariani prendono il largo e conducono i giochi in solitaria trascinati da Marchetti (tripletta), Beretta e Fusi e chiudono il terzo parziale sul 10-4. I ritmi rallentano nell’ultimo tempo: a quindici secondi dalla sirena è Bet a mettere la firma sul risultato finale.

FUTURENERGY RINNOVABILE R.N. SORI-BRESCIA WATERPOLO 14-8

FUTURENERGY RINNOVABILE R.N. SORI: A. Benvenuto, Giovanni Congiu, M. Giordano, M. Mugnaini 5, M. Villa 2, E. Percoco 1, L. Navone 1, G. Penco 1, G. Cocchiere, E. Cocchiere 2, G. Benvenuto 1, Giosue’ Congiu, M. Olcese 1. All. Ferreccio
BRESCIA WATERPOLO: F. Massenza Milani, F. Copeta, M. Stocco, N. Tononi 4, F. Lodi, A. Balzarini 1, G. Tortelli, N. Di Murro, P. Zanetti, N. Casanova 2, M. Rivetti, A. Sordillo, R. Cammarota 1. All. Sussarello
Arbitri: Fusco e Rondoni
Note: parziali 2-1, 5-3, 2-2, 5-2. Usciti per limite di falli Stocco (B) nel terzo tempo e Casanova (B) nel quarto tempo. Ammonito il tecnico Sussarello (B) nel secondo tempo. Superiorità numeriche: Futurenergy Rinnovabile RN Sori 5/12 + 2 rigori e Brescia Waterpolo 3/9 + un rigore. Spettatori 100 circa.
Cronaca. Vittoria in casa per la Futurenergy Rinnovabile RN Sori che batte 14-8 gli ospiti della Brescia Waterpolo. Avvio di gara equilibrato, con le due squadre che si mantengono ancora sul 3-3 a metà del secondo tempo. Poi i padroni di casa si staccano e si portano sul +3 a metà partita (7-4), vantaggio difeso dal pari del terzo tempo (2-2). I liguri firmano l’allungo decisivo nell’ultimo parziale con doppio Mugnaini (autore di una cinquina) e Navone su rigore per il 12-6. Due reti a squadra in chiusura di match non cambiano il risultato.

R.N. IMPERIA 57-CHIAVARI NUOTO 9-9

R.N. IMPERIA 57: S. Grossi, G. Grosso, N. Sciocchetti, D. Mazzarol, R. Gandini 1, G. Merano 1, S. Porro, F. Corio 1, F. Lucia, P. Cipriani, F. Taramasco 6, D. Cesini, L. Di Lionardo. All. Gerbo’
CHIAVARI NUOTO: F. Merano, L. Dellacasa, G. Botto 1, M. Antonucci, L. Fondelli 1, T. Biallo 1, S. Botto, J. Chiavaccini 3, M. Raineri 1, P. Greco 1, M. Perongini 1, N. Schiaffino, A. Dinu. All. Dinu
Arbitri: Cavallini e Sponza
Note: parziali 1-2, 2-3, 2-3, 4-1. Usciti per limite di falli Cesini (I), Dellacasa (C) e Biallo (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: R.N Imperia 57 4/12 + 3 rigori e Chiavari Nuoto 3/13.
Cronaca. Finisce in parità (9-9) il derby tra la RN Imperia 57 e la Chiavari Nuoto. Qualche rimpianto per Chiavari, che rimane in controllo di punteggio per quasi tutto il match, chiude il primo parziale in vantaggio di misura (2-1) e allunga fino al +3 (8-5) di Chiaviccini (tripletta) al cambio campo. Con sei reti personali Taramasco tiene i giallorossi in scia e ricuce su rigore (8-8) nell’ultimo periodo. Nulla di fatto nel finale: il botta e risposta tra Corio e Raineri fissa il pareggio.

SPAZIO R.N. CAMOGLI-LAVAGNA 90 11-8

SPAZIO R.N. CAMOGLI: E. Rossi, A. Beggiato 1, A. Brambilla Di Civesio 3, M. Morello, L. Kovacevic, N. Boidi, T. Tabbiani 2, M. Monari 1, G. Bianco, L. Barabino 1, P. Ruggeri, G. Blundo Canto, E. Caliogna 3. All. Temellini
LAVAGNA 90: P. Capelli, D. Elefante 1, M. Botto 1, M. Pedroni, A. Cunko 1, P. Vario, A. Pellerano 3, F. Pelliccia, F. Luce 2, A. Gabutti, E. Menicocci, L. Magistrini, S. Casagrande. All. Martini
Arbitri: Savino e Ferrari
Note: parziali 6-2, 1-1, 2-0, 2-5. Usciti per limite di falli Beggiato (C) e Barabino (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Spazio RN Camogli 2/6 + un rigore e Lavagna 90 4/11 + 2 rigori.
Cronaca. La Spazio RN Camogli vince il secondo derby e supera 11-8 la Lavagna 90. Ottima partenza per Camogli che tenta subito la fuga e conduce 6-2 dopo i primi otto minuti di gioco, trascinati da Caliogna e Brambilla di Civesio (tripletta per entrambi). Ritmi più lenti nei tempi centrali, con i bianconeri che allungano ancora di due reti (9-3). Lavagna tenta il tutto per tutto nel finale, ma l’ultimo parziale vinto 5-2 non basta a recuperare.

Condividi

Articoli correlati

Aperta a Recco la mostra “La mia Pallanuoto” di Eraldo Pizzo

Si é aperta la mostra di Eraldo Pizzo. Fino...

Serie A2M, Netafim Bogliasco apre i Play Off battendo l’Olympic Roma

Il primo round dice Bogliasco. Nelle semifinali play-off di...

Netafim Bogliasco 1951, la carica di capitan Boero: “Siamo pronti per i Play Off”

Fuori i secondi. Archiviata la regular season con un'ottima...

Ch. League: Pro Recco batte Novi Beograd 15-7

Nel remake delle ultime due finali di Champions League,...