Serie A2 Femminile, Amatori Savona cade a Battipaglia

Condividi

Quinta giornata del Girone Sud di Serie A2 femminile: Amatori Savona si presenta in terra campana dopo la vittoria casalinga contro Roseto, il terzo successo consecutivo dopo quelli contro Stella Azzurra e CUS Cagliari.

Battipaglia condivide con Savona la vetta della classifica grazie alle tre vittorie contro Patti, Empoli e Selargius. Le ragazze di coach Maslarinos sono una delle compagini più temibili del girone: il potenziale della squadra di casa si intravede subito nel corso del primo quarto, che vede il predominio di Battipaglia su entrambe le metà campo.

Savona segna col contagocce, mentre le avversarie trovano il fondo della retina con costanza grazie anche a situazioni di contropiede dovute alle palle recuperate nei primi secondi dell’azione.  L’approccio troppo morbido alla gara delle liguri indirizza il match nella direzione di Battipaglia, che vola sul +10 grazie alle giocate di Potolicchio. Per le savonesi Ceccardi rende un po’ meno pesante il passivo al termine del primo quarto (che finisce 17-6) mettendo 4 punti consecutivi.

Il secondo periodo prosegue sulla falsa riga del primo, gli acuti iniziali di Paleari e Ceccardi non spaventano particolarmente le campane che continuano a colpire da tre punti con la solita Potolicchio, Chiapperino e Feoli. Savona batte un colpo sul -23 con le triple di Picasso e Vivalda ma Cutrupi e Rylichova chiudono già virtualmente la partita mandando le due squadre al riposo lungo sul 43-21.

Il discorso negli spogliatoi di coach Dagliano sveglia dal torpore le biancorosse, che in questa frazione di gioco sono decisamente più presenti ed unite in campo. Le due triple di Salvestrini e Picasso fanno ben sperare l’Amatori ma in questo quarto si segna poco da entrambe le parti: situazione che favorisce chiaramente Battipaglia che pur senza particolari acuti mantiene 18 punti di vantaggio (49-31). Il quarto periodo è quello che permette a Savona di tornare a casa con un passivo piuttosto contenuto, Ceccardi e Vivalda aprono le danze di quello che sarà il parziale più prolifico per le ragazze in maglia rossa (17 punti). Battipaglia negli ultimi minuti non segna più e così si arriva al -12 finale (60-48). Da segnalare l’esordio in campionato di Elena Poletti, rimasta lontana dai campi per circa un anno a causa dell’infortunio al legamento crociato.

“Abbiamo avuto un approccio troppo morbido alla partita”. Afferma il team manager Parodi. “Battipaglia è una squadra molto forte per cui serviva molto di più per creare loro problemi sul campo di casa. Cerchiamo di ripartire dalla reazione avuta nel corso del secondo tempo, dove le ragazze hanno giocato unite e con la giusta convinzione, è importante adesso smaltire rapidamente le scorie della sconfitta per concentrarsi al 100% sulla prossima partita in casa contro Umbertide”. Conclude.

OMEPS GIVOVA BATTIPAGLIA 60 – AZIMUT WEALTH MANAGEMENT AMATORI SAVONA 48
17-6 (17-6), 43-21 (26-15), 49-31 (6-10), 60-48 (11-17)

Battipaglia: Lombardi, Seka 3, Castelli 6, Potolicchio 15, Chiapperino 6, Catarozzo, Zanetti, Cutrupi 12, Feoli 3, Alford 8, Chiovato, Rylichova 7. All Maslarinos

Amatori Savona: Ceccardi 10, Vivalda 7, Pesce, Salvestrini 2, Poletti, Paleari 12, Sansalone, Picasso 11, Leonardini, Pobozy 6, Zanetti. All Dagliano, Ass Cacace.

Condividi

Articoli correlati

Pallacanestro Alassio: tre Final Four conquistate in settimana

Vince la prima squadra della Pallacanestro Alassio nei quarti...

Grande prova di Sestri a Milano: superata Social OSA e salvezza in Serie B raggiunta

La Pallacanestro Sestri conquista ufficialmente la salvezza in Serie...

Spareggi salvezza: in B vittoria preziosissima per Sestri

La Pallacanestro Sestri porta a casa il primo round...

Serie A Petanque: ABG vince ma Biarese mantiene il distacco

Nell'undicesima giornata del massimo campionato maschile, aumenta il distacco...

Danilo Caluri nominato Presidente della Commissione Onori della FIP Liguria

Individuare figure di spicco della pallacanestro ligure del passato...

Pallacanestro Alassio: diverse squadre in lotta per le Fasi Finali

Una settimana dove vincono Under 19 Gold, Under 17...