Buoni piazzamenti per le ginnaste liguri ai Tricolori Individuali Gold di Ritmica

Peratello e Cugurra
Peratello e Cugurra

Due giorni di ginnastica ritmica di altissimo livello, ottima l’organizzazione e soprattutto la “stretta comunanza” tra ginnaste e tra allenatori.  Il Campionato Italiano Individuale Junior e Senior è sempre una festa, ogni anno ci si ritrova per dar vita ad uno spettacolo sportivo, tutti pronti a portare in pedana il meglio di se e che vinca il migliore!

Le ginnaste qualificate della PGS Auxilium di Genova sono due: Elena Motosso classe 2009 e Irene Peratello classe 2008. A loro si aggiunge per rappresentare la Liguria Linda Tognoli classe 2007 della ASD Ecole di Sarzana.

Le ginnaste hanno ben affrontato la pedana: Linda Tognoli (Junior 3) ha iniziato bene con il cerchio, poi mano a mano ha perso concentrazione e commesso qualche errore di troppo. “Linda ha un gran potenziale, si è affacciata al Gold da pochissimo, quindi indubbiamente ha un gap da recuperare. Ma la sua allenatrice Sophie Bernasconi è una sicurezza, non si arrende e cerca il miglioramento della ginnasta rispettando i tempi e prestando molta attenzione alla corretta preparazione fisica, base fondamentale per poter imparare e migliorare.” Commenta la DTR Maura Rota.

Elena Motosso (Junior 1) al contrario ha affrontato i primi esercizi con una- due incertezze ad esercizio,  in piccole cose, ma che hanno limitato un po’ il punteggio delle D, per poi tirare fuori la grinta del leone alla terza discesa in pedana. Uno splendido esercizio al cerchio che le è valso un punteggio importante: 25.100. Con questa bella prestazione Elena arriva ad essere diciassettema, a poco più di due punti dalla finale, ma soprattutto ha ottenuto il sesto punteggio di cerchio della gara. Continua Maura Rota “Elena è una ginnasta promettente con un ampio margine di miglioramento, molto dotata e coordinata, non riesce ancora a sfruttare appieno le sue potenzialità, ma è normale: è giovane come età e ancor di più nello sviluppo. Quindi con le cure dell’allenatrice Francesca Cugurra porterà il suo intero repertorio a livello del cerchio e ancor di più!”

“Ottima coppia allenatore-atleta, Francesca e Irene hanno dato vita ad una prestazione quasi perfetta. Perfetta nei modi, nell’espressione dell’atleta in pedana, nella gioia di essere presenti a questa importante manifestazione” Gioia che ha raggiunto il suo apice quando il nome Peratello è entrato in quello delle otto finaliste. Irene rientra in pedana ancora più determinata e riesce a migliorare ancora di una posizione, conquistando il settimo posto tra le Junior 2 italiane.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.